Pubblicato il: 24 Gennaio 2014

Essien Milan : è fatta. Ufficializzazione e visite mediche

Essien Milan

Essien Milan

Michael Essien è un giocatore del Milan. Si dimezza lo stipendio pur di vestire in rossonero: chiara la volontà di rilanciarsi con una squadra che possa dargli spazio. Al Chelsea era oramai una riserva di lusso, Mourinho lo ha sempre stimato e il giocatore ha definito il tecnico “un papà”, ma le decisioni tecniche non lasciavano spazio ai sentimenti. Il ghanese è stato per anni uno dei migliori centrocampisti al mondo: a limitarlo sono sempre stati gli infortuni. Il meglio probabilmento lo ha già dato ma può dare ancora molto al nuoco corso indicato da Clarence Seedorf. Può giocare in ogni posizione della mediana grazie al senso tattico e a una personalità dirompente. Non possiamo più attenderci le scorribande di inizio carriera, tuttavia, può essere la chiave giusta per ridare un’identità al centrocampo dei rossoneri. Un’operazione economicamente vantaggiosa, un parametro di lusso di grande nome chiamato a prendere per mano una squadra apparsa allo sbando anche in Coppa Italia con la sconfitta patita a San Siro con l’Udinese nonostante il cambio in panchina. Sarà a disposizione a partire dalla prossima settimana e verrà subito impiegato perchè l’emergenza non permette di perdere ulteriore tempo. Seedorf ha voluto puntare sul sicuro: d’accordo credere nei giovani, ma una figura di riferimento nella zona nevralgica del campo andava inserita. La carta d’identità non è una condanna: a 31 anni un giocatore non è certamente finito. Piuttosto sono i troppi infortuni a lasciare qualche perplessità: tocca ora al giocatore trasformare i punti interrogativi in punti esclamativi. Non è mai troppo tardi per ripartire. Vale per lui. E vale anche per il Milan

Essien Milan : operazione fatta. Il giocatore arriva a parametro zero per dare sostanza al centrocampo rossonero.

Lascia un commento

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com