lunedì, Gennaio 18, 2021
Home Cultura Visioni Urbane. Un progetto che valorizza la creatività

Visioni Urbane. Un progetto che valorizza la creatività

E’ questa la domanda che devono essersi posti presso la Regione Basilicata quando, grazie alla collaborazione del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo del Ministero per lo Sviluppo Economico, è stato attivato il progetto Visioni Urbane, una fase preliminare in cui la Regione interroga il territorio e i suoi abitanti, individuando problemi e punti di forza e indirizzando le risorse a disposizione (non solo economiche, ma artistiche e organizzative) verso un’azione efficace.

Uno dei primi obiettivi è quello di recuperare spazi che i cittadini lucani – soprattutto i giovani – possano usare per esprimere il loro potenziale creativo. Saranno, così, utilizzate risorse stanziate dall’accordo di programma quadro sulla solidarietà sociale per dare vita all’idea principale di Visioni Urbane, ossia ospitare in questi spazi diversi laboratori creativi per cerare sviluppo sociale, economico e occupazionale, utilizzando le leve della creatività e della cultura.

Quando si parla di creatività capita che ci si ritrovi a discutere di pura teoria, mettendo da parte quel pragmatismo essenziale per l’ideazione e lo svolgimento di azioni atte a promuovere la creatività stessa: il progetto Visioni Urbane ha proprio il compito di definire meglio i campi di azione della scena creativa lucana e ha scelto di farlo avvicinandosi ad essa, coinvolgendola e interrogandola.

La volontà è quella di favorire la collaborazione tra la Regione Basilicata e i creativi lucani; per creare una fitta rete di scambi culturali e di esperienze tra i creativi stessi, integrando maggiormente le figure creative, in modo da far nascere una vera e propria scena creativa lucana, legata da appartenenza al territorio di origine e partecipazione interconnessa.

Most Popular

Recent Comments