Ultimi giorni per ammirare Renoir e le vie en peinture

0
5

[oblo_image id=”1″] L’esposizione sta riscuotendo una grande attenzione da parte del pubblico – raggiunti 50.000 visitatori – e ottimi riscontri da parte della critica.
Vista l’eccezionale affluenza, specialmente durante i weekend, a partire da sabato 1 dicembre e, per ogni sabato e domenica fino al 16 dicembre, lo spazio espositivo resterà aperto con orario continuato dalle ore 9.00 alle ore 21.00 (ultimo ingresso ore 20.30).

Anche venerdì 7 dicembre sarà possibile ammirare le opere del grande artista francese dalle ore 9.00 alle ore 21.00 (ultimo ingresso ore 20.30) e sabato 15 dicembre, in occasione della speciale Notte Bianca Renoir, si potrà visitare la mostra fino a mezzanotte (ultimo ingresso ore 23.30).

Continuano gli appuntamenti con le visite guidate GRATUITE ogni lunedì alle ore 17.00 e ogni giovedì alle ore 18.30 (La visita guidata è inclusa nel biglietto d’ingresso, non necessita di prenotazione ed è valida per le prime trenta persone in ordine di arrivo).
Inoltre tutti i giorni della settimana i piccoli visitatori (dai 5 anni in su) potranno scoprire Renoir e le sue opere attraverso le proposte didattiche di Artkids, un nuovo progetto culturale dedicato ai bambini che, all’interno dello spazio espositivo, mette a disposizione un divertente kit per conoscere l’arte giocando.
Il costo dell’attività e del kit è di 14,00 euro, tutte le info su www.artkids.it.

La mostra “Renoir. La vie en peinture”, a cura di Philippe Cros, – attraverso una selezione di dipinti, pastelli e disegni – ripercorre la carriera del grande Pierre-Auguste Renoir mettendo in evidenza il ruolo dell’artista nella storia dell’arte moderna. Il pubblico ha la possibilità di ammirare importanti lavori, alcuni dei quali esposti per la prima volta in Italia, provenienti da prestigiose realtà museali internazionali tra cui la National Gallery of Art di Washington, il Columbus Museum of Art (Ohio), il Centre Pompidou di Parigi e il Palais des Beaux Arts di Lille.