Tutti contro NormalMan, il fumetto di Lillo e Luca Usai

0
6

[oblo_image id=”1″] Cosa succede se un uomo cento volte più debole e inetto di un uomo normale acquisisce dei superpoteri che lo rendono cento volte più forte e intelligente? Diventa normale! Questo è quello che è successo a Piermaria Carletti che ha deciso di diventare un giustiziere mascherato come tanti altri suoi colleghi miracolati da poteri derivati da ragni radioattivi, da esplosioni di molecole instabili o da una genetica fortunata.

Normalman ti aiuta a parcheggiare, ti presta il cellulare se hai
esaurito il credito, ti guarda il bambino se non trovi una babysitter,
ti dà una mano a montare un mobile dell’Ikea…

Lillo
partorisce il fumetto di Normalman nel 1996. Viene reso
noto al grande pubblico nel programma radiofonico 610 (sei uno zero) in onda tutti i giorni su Radio2 dal 2004. Passa poi dalla radio alla tv sul canale satellitare GXT, e torna al fumetto in questa edizione avvalorato dagli splendidi disegni di Luca Usai, autore delle illustrazioni,che collabora con numerose case editrici, da Disney a Piemme, e alcuni quotidiani, come l’Unione Sarda.