Stay foolysh stay groupie: l’ultima perla dei Shak & Speares

0
6

[oblo_image id=”1″] Il circo della famiglia Marlowe nasce dalle ceneri degli El-Ghor (Seahorse recording/SuoniVisioni records) e ha attraversato i binari delle stazioni elettroniche sotto il moniker Muhe.
The Shak & Speares (non vi suona familiare il nome?) è una condizione danzante che vi spingerà altrove… con un sorriso sulle cui rughe si leva la follia che smuove Culi, animi e cactus.

Il brano “Stay foolish stay groupies” è stato missato da Ercole Longobardi (già alla consolle di Polina, 24 Grana, Capone&Bungtbangt, Planet Funk, Nobraino, Bisca, Pennelli di Vermeer) e masterizzato da Francesco Fontanella e registrato pesso il Mono Studio da Mirko Iapicca e Matteo De Marinis.

Il videoclip di “Stay foolish stay groupies” è stato scritto e diretto da Michele Pesce www.welikethefish.com
e sarà in anteprima dal 19 settembre sul portale rockit.it

Grazie all’originale strategia di lancio la band pubblicherà, con cadenza bimestrale, una serie di singoli + videoclip per arrivare a fine gennaio 2013 con la pubblicazione del full-lenght su etichetta FreakHouse records/Happy Mopy records con distribuzione fisica e digitale. (rollingstonemagazine.it)

the Shak & Speares sono:
LOUIS MARLOWE: VOICE, ACOUSTIC GUITAR, TOY PIANO
AL MARLOWE: BACKING VOICE – BASS GUITAR
MAX MARLOWE: BACKING VOICE – CLARINET
FRANK MARLOWE: DRUM – PERCUSSION

PROSSIME DATE LIVE

14/09 – Rockalvi – Calvizzano (Na) + Amour Fou + Bologna Violenta

28/09 – Primavera non Bussa – Scafati (Sa)

06/10 – Sol Palco – Eboli (Sa)

booking: info@freakhouse.it