martedì, Gennaio 19, 2021
Home Sport Spettacolo tra i colli: a Bergamo l’Urban Raid

Spettacolo tra i colli: a Bergamo l’Urban Raid

[oblo_image id=”1″]Un’avventura sportiva a squadre, sul filo che divide natura e città. Il 19 e il 20 settembre si svolgerà a Bergamo il primo “Urban Raid”, un moderno pentatlon a squadre, tra i suggestivi panorami dei colli di Bergamo e della stessa area monumentale di Città Alta, con un format che coniuga sport, natura e cultura.

Le squadre partecipanti divise in categorie Pro e amatori (al massimo un pro per squadra) saranno chiamate a superare prove di discipline moderne, un percorso di Mountain Bike sui colli di Bergamo, una prova di roping down dalle mura monumentali, una di orienteering, una di trail running e infine una discesa in teleferica.

La gara scatterà domenica 20 alle ore 9 con la prova di mountain bike che prevede un percorso misto di quasi 20 chilometri, con partenza e arrivo in città alta. Seguirà una discesa in cordata dalle mura di Porta San Giacomo, dalla quale partirà al prova di orienteering, per la quale i concorrenti dovranno raggiungere nel più breve tempo possibile una serie di check point situati nel centro storico avvalendosi di una mappa dettagliata, per un percorso di 5 chilometri.

Più impegnativa la prova di Trail Running di 12 chilometri snodati tra i vicoli di Città Alta e i sentieri nel parco dei colli, e resa più avvincente anche attraverso la predisposizione di ostacoli naturali. La competizione si completa infine con una discesa panoramica di 180 metri in teleferica, sospesi tra città alta e città bassa.

Le prove di Mountain Bike, e Trail Running, permettono agli atleti più preparati di allungare il percorso con tracciati alternativi che permettono alle squadre di guadagnare punteggi.

Per i bambini e famiglie è prevista anche una prova più agevole che prevede percorsi di Mountiain Bike, Orienteering e Parco Avventura con partenza alle 11.

Le squadre saranno premiate nella serata di domenica..

Se la gara si svolge la domenica la manifestazione si apre però sabato pomeriggio, con il raduno degli atleti e le iscrizioni delle squadre, formazione tecnica e le procedure pre-gara, ma anche con l’apertura di un minitracciato di orienteering dalle 15 alle 18, a cui seguirà al cena per le squadre.

Nello spirito outdoor della gara l’organizzazione infatti mette a disposizione presso il parco di Sant’Agostino, un campo tende di 200 posti per il pernotto di sabato 19 per essere già sul posto domenica mattina per la gara ufficiale.

Per maggiori dettagli consultare il sito dell’evento: www.spiagames.com/urbanraid/2009

Most Popular

Recent Comments