Skenè: il ristorante che regala grande teatro

0
3

[oblo_image id=”1″] SKENE’, il nuovo accogliente risto-teatro della Capitale vi invita a visitare gli spazi rinnovati dell’ex cabaret AlFellini e a provare l’esperienza di cena e spettacolo all’insegna della buona tavola (con cambi settimanali di menu) e dell’entertainment leggero ma di pensiero.

Questa la prossima programmazione:

Mercoledì 7 novembre
MARCO TISO MEETS … Alessandro Contini

Un progetto squisitamente classico dedicato alle intramontabili canzoni americane che compositori autorevoli come George Gershwin, Duke Ellington, Cole Porter e molti altri hanno scritto per i musical di Broadway, per gli spettacoli nei teatri di Harlem e per numerosi film hollywoodiani di ieri e di oggi regalandoci colonne sonore indimenticabili. Dalla voce di Alessandro Contini (solista dell’orchestra dei Big Night Jive e di diverse Big Band Romane) e dal tocco pianistico di Marco Tiso (già noto come arrangiatore e direttore d’orchestra in vari ambiti) una selezione di intramontabili standard immortalati in magnifiche incisioni da artisti come Ella Fitzgerald, Louis Armstrong, Betty Carter e Ray Charles.

Giovedì 8 / Venerdì 9 / Sabato 10 / Domenica 11 novembre
LE PICCOLE COSE

Commedia in un atto liberamente tratta dai racconti di Stefano Benni
Con Daniela Amato, Paolo Camilli, Francesco Falabella
Regia e Adattamento di Daniela Amato
Dal corto Pari e Patta, vincitore del Festival Nazionale di Corti “In Breve” (Teatro Quarticciolo, Roma), in finale al Teatro Puccini di Firenze.
Premio Giuria di “Autori nel cassetto, Attori sul comò” al teatro Lo Spazio di Roma
Una cartomante, una ragazza timida e impacciata, un signore con l’ombrello, due giovani innamorati, un barista investigatore, un uomo e il suo cockerino, una hostess senza pilota, un fratello inaspettato, infine un uomo e una donna al ristorante… luci morbide, pochi tavoli, molti bicchieri. Luci abbaglianti, molti tavoli, pochi bicchieri. Amore e odio. Cip e ciop. Anzi, Qui, Quo e Qua. Paolo, Francesco e Daniela. Uno, nessuno e centomila… ma stiamo divagando. E, lo faremo per tutto lo spettacolo, è una promessa!

Gustatevi la (S)cena
Questa settimana gli chef Laura Galli ed Emanuel Casali propongono:
Antipasto
Involtino di radicchio e prosciutto o Crostino allo Skené
Primo
Gnocchi con vellutata di zucca o Penne al ragout di agnello
Secondo
Scaloppine di maiale cacio e pepe o Arista al forno con mele
Contorno
Spinaci burro e parmiggiano o all’agro o Insalata
Dolce
Crumble di pere o Castagnaccio

Il martedì lo Skené si trasformerà in un laboratorio teatrale, diretto da Beatrice Gregorini (La Fabbrica), dove avranno luogo corsi di dizione, reading, seminari e approfondimenti tecnici.
Il lunedì, invece, spazio ad eventi speciali, rassegne cinematografiche, inaugurazioni di mostre ed incontri con professionisti del settore il cui calendario è tuttora in corso di definizione.

Per maggiori informazioni: www.skeneroma.it