Si piglia chi si somiglia: lo spettacolo de La Rosa dei 20

0
9

[oblo_image id=”1″] Fare le cose seriamente senza prendersi troppo sul serio. Potrebbe essere questo il motto de La Rosa dei Venti, la solida compagnia teatrale che sta ultimando i preparativi in attesa della messa in scena di Si piglia chi si somiglia nella suggestiva cornice del teatro Araldo di Torino. Una commedia che abbina riferimenti letterari alla canzonatura di vizi quanto mai moderni: un’opera che consente allo spettatore di divertirsi senza doversi vergognare delle battute che hanno provocato la risata. Dopo il successo de La cena dei cretini, un nuovo appuntamento che sancisce la qualità di un gruppo di amanti del teatro che si diverte a mettersi in gioco mantenendo un approccio informale col pubblico che si rivela convincente. Si profilano cento minuti godibilissimi dove si alternano momenti di ilarità e spunti di riflessione, sarcasmo e denuncia di malcostumi sociali. Un gradimento confermato dal numero di prenotazioni che preannunciano il tutto esaurito: meglio accapparrarsi per tempo un posto. Ne varrà la pena…

Si piglia chi si somiglia

Autore e regista: Roberto Bena

Scenografia: Marco Mancin

Data: 26 Febbraio 2012: ore 16

Dove: Teatro Araldo, via Chiomonte 3/a