Race For The Cure, la maratona per la lotta ai tumori al seno

0
10

[oblo_image id=”2″]Dopo la straordinaria affluenza di partecipanti registrata la scorsa primavera (oltre 43.000 maratoneti e 3.000 Donne in Rosa), anche quest’anno si svolgerà per la tredicesima volta la Race For The Cure, evento che dal 18 al 20 maggio 2012 comprenderà come al solito varie iniziative collaterali  oltre alla maratona vera e propria.

Il punto di partenza della maratona e lo spazio del Villaggio Race sarà sempre nei pressi dello Stadio delle Terme di Caracalla. Qui nelle giornate del 18 e del 19 (ore 10-18) e la mattina del 20 maggio (entro le ore 9) sarà possibile effettuare l’iscrizione per mettersi alla prova sia con la gara competitiva di 5 km che volendo con le meno faticose corse non competitive di 5 o 2 km, o ancora con la passeggiata di 2 km. Il contributo minimo per la partecipazione è di 13 euro per persone di ogni età compresi i bambini.

Come madrina della manifestazione, che viene organizzata per raccogliere fondi destinati alla ricerca scientifica per sconfiggere i tumori al seno, è stata riconfermata l’attrice Maria Grazia Cucinotta, da sempre in prima linea per sostenere tale progetto della Susan G. Komen Onlus.

Nel Villaggio Race adibito all’ospitalità di tutti gli intervenuti e alla raccolta delle iscrizioni, verranno allestiti i diversi stand degli sponsor, ovvero di marchi famosi appartenenti al settore del benessere, dell’alimentazione, della bellezza e dello sport. Se ancora sprovvisti del necessario per la maratona, perciò, i partecipanti potranno attrezzarsi anche all’ultimo minuto acquistando almeno le cose indispensabili per tale attività sportiva.

Ad ogni modo, sarebbe sempre meglio comprare ciò che manca per tempo: in fatto di articoli sportivi, del resto, l’offerta commerciale è vastissima sia online che nei negozi. Come abbigliamento sono molto affermati brand come Asics, Freddy, Adidas, Nike e Puma. È consigliabile poi prestare particolare attenzione alla scelta delle calzature: a seconda del loro plantare, infatti, alcune risultano più adatte per una certa disciplina sportiva piuttosto che per un’altra. Le innovative Reebok Easytone su Zalando, ad esempio, sono molto adatte per lo jogging e le camminate, dal momento che il loro tessuto specifico o la suola esercitano una comprovata azione tonificante su glutei e gambe.

Affidatevi in ogni caso a prodotti di qualità e non di aziende sconosciute, così il vostro rendimento sportivo ne trarrà sicuramente vantaggio!