Piemonte Movie: gLOCAL Film Festival is coming…

0
3

[oblo_image id=”1″] Anche per la XIII edizione il Piemonte Movie gLocal Film Festival si fa preannunciare dall’apertura delle iscrizioni alle sezioni competitive Spazio Piemonte e Panoramica Doc, riservate a cortometraggi e documentari realizzati in Piemonte.
In occasione del lancio dei bandi per i concorsi, venerdì 5 ottobre alle ore 20.30 presso la sala Il Movie (Via Cagliari, 42 – Torino), Piemonte Movie ospiterà la tappa torinese del MANHATTAN SHORT Film Festival.
Il MANHATTAN SHORT è un evento che da quindici anni riunisce il pubblico cinematografico di tutto il mondo nell’importante compito di assegnare diversi premi al meglio della produzione internazionale di cortometraggi; grazie ad esso questa platea globale diventa così un’unica grande giuria popolare. Gli spettatori saranno chiamati a scegliere il loro cortometraggio preferito e i voti raccolti nella settimana di proiezioni saranno inviati a New York, dove il vincitore sarà annunciato domenica 7 ottobre.
L’edizione 2012 si svolgerà dal 28 settembre al 7 ottobre, coinvolgendo 49 nazioni con oltre 300 appuntamenti che in contemporanea presenteranno al pubblico votante i 10 cortometraggi finalisti, provenienti da Norvegia, Paesi Bassi, Russia, Inghilterra, Irlanda, Perù, Francia, Romania, Spagna e USA, selezionati tra oltre 520 iscritti.
La collaborazione con il MANHATTAN SHORT nasce dalla costante attenzione che Piemonte Movie dedica alle realtà cinematografiche estere con cui condivide obiettivi e approcci; ossia promuovere la settima arte proprio a partire dalle sue forme più spontanee e indipendenti, come quella del corto, attraverso una circuitazione diffusa che pensa a un pubblico vasto di professionisti e di semplici appassionati.
E’ un’occasione unica per tutti i registi piemontesi e aspiranti tali per confrontarsi con le diverse cinematografie e mettersi alla prova con i bandi dei concorsi di Piemonte Movie: Spazio Piemonte, che da 6 anni premia il meglio delle opere corte regionali, e Panoramica Doc con il Premio Maurizio Collino al Miglior Documentario medio-lungo piemontese.
Iscrizioni entro il 31 dicembre 2012. Informazioni: www.piemontemovie.com
La serata è organizzata in collaborazione con il Wall Street Institute.
Film in lingua originale, sottotitolati in inglese. Ingresso 5 euro.

PROGRAMMA DELLA SERATA:

MANHATTAN SHORT FILM FESTIVAL
10 FINALIST SHORTS – YOU BE THE JUDGE!

The Devil’s Ballroom di Henrik M. Dahlsbrakken (Norvegia, 15’30”)
Durante un rischioso viaggio al Polo Nord, un esploratore artico prende una decisione importante che cambierà la sua vita.

A Curious Conjunction of Coincidences di Joost Reijmers (Olanda, 9′)
La cattiva sorte accompagna la vita di tre uomini che vivono in tre differenti epoche.

Where Does the Sea Flow di Vitaly Saltykov (Russia, 14′)
Una madre si trova a dover affrontare la sua giovane e precoce figlia riguardo alle violente circostanze della sua nascita.

Two & Two di Babak Anvari (Inghilterra, 8’30”)
In una scuola dal regime autoritario, un decreto apparentemente innocuo dà il via ad un programma di terrore.

Cluck di Michael Lavelle (Irlanda, 19′)
In un orfanotrofio gli equilibri gerarchici vengono messi in subbuglio da un nuovo arrivo.

Behind the Mirrors di Julio O. Ramos (Perù, 12′)
Quando una notte un cliente lascia uno strano messaggio, il manager di uno squallido motel intravede un’opportinità che potrebbe cambiare le sorti della sua famiglia per sempre.

The Elaborate End of Robert Ebb di Clément Bolla, FX Goby, Matt Landour (Francia/UK, 13′)
Un mostro terrorizza una piccola città scatenado un’isteria collettiva dalle esileranti conseguenze.

Superman, Spiderman or Batman di Tudor Glurgiu (Romania, 11′)
Ispirato dai suoi eroi dei fumetti preferiti, un bambino cerca di risolvere alcune situazioni.

92 Skybox Alonzo Mourning Rookie Card di Todd Sklar (USA, 12′)
Due fratelli, Jim e Dave, scoprono le reciproche differenze quando muore il padre.

Voice Over di Martin Rosete (Spagna, 10′)
Una serie di esperienze pericolose sono nulla a confronto di una situazione per la quale viene richiesto veramente del coraggio.