martedì, Gennaio 19, 2021
Home Spettacolo Pandemonium Teatro festeggia i 20 anni a Bergamo

Pandemonium Teatro festeggia i 20 anni a Bergamo

[oblo_image id=”1″]Con la rappresentazione del classico “FAHRENHEIT 451” di Roy Bradbury presso la prestigiosa cornice del Teatro Donizetti di Bergamo , si sono conclusi in bellezza i festeggiamenti del ventennale di attività del Pandemonium Teatro, storica compagnia teatrale bergamasca, attiva dal 1988 proprio in occasione del “Ray Bradbury Festival”, manifestazione nella quale per la prima volta in Italia sono state prodotte e rappresentate opere teatrali e non del grande maestro americano di letteratura “fantasy”. Il festival impose una nuova riflessione drammaturgica tanto che i suoi promotori decisero di proseguirla, appunto, fondando il Pandemonium Teatro.

Oggi il Pandemonium Teatro è un’affermata realtà nell’ambito del teatro per giovani e ragazzi, nonché una scuola fucina di numerosi artisti ormai noti in ambito più che provinciale.

Davanti all’affollata platea del primo teatro bergamasco, la compagnia ha esibito uno spettacolo originale, per la magnifica scenografia, fatta di effetti ottici, luci stroboscopiche, piattaforme che hanno posizionato gli attori su diversi livelli e registri, ruotando il tutto attorno all’intensa interpretazione di Tiziano Manzini, che nel ruolo del capitano dei pompieri ha strappato scroscianti applausi al variegato pubblico.

All’uscita del teatro, gli spettatori hanno potuto firmare una petizione lanciata da Pandemonium Teatro e Teatro Prova per chiedere al Sindaco dotare il territorio di una Casa del Teatro per dare ospitalità alla fervente scena bergamasca, che però è carente di strutture adeguate. Gli organizzatori segnalano che al momento la raccolte firme si effettua ogni domenica al Teatro S. Giorgio, all’interno della rassegna GIOCARTEATRO, e presso ogni altro spazio dove si svolgano attività teatrali di pertinenza delle due compagnie, mentre è allo studio la possibilità di sottoscrivere la petizione on-line.

Per informazioni: www.pandemoniumteatro.org

Most Popular

Recent Comments