Morgia direttore artistico del Comune di Sanremo

0
3

[oblo_image id=”1″]Pepi Morgia è stato riconfermato direttore artistico del Comune di Sanremo. Per il quarto anno consecutivo. E’ il padre di prestigiose manifestazioni tra le quali Premio Pigro (in memoria di Ivan Graziani), Premio Tenco, Concerto Del Primo Maggio, Natale In Vaticano, Musicultura. Con uno spiccato talento nella promozione del territorio. Senza precedenti. Un lavoro svolto con professionalità che tratteggia la preparazione artistica e culturale di Pepi Morgia. Tutto ciò emerge con estrema chiarezza dalle diverse “azioni” messe a segno con successo.

Per meglio comprendere l’importanza della sua attività è bene ricordare tre esempi estremamente significativi. Morgia ha portato a Sanremo la Festa Europea della Musica e la Prima Notte Bianca in Liguria, manifestazioni che hanno registrato oltre 60.000 presenze annuali. Non solo. Celebre il Capodanno degli ultimi quattro anni legato ai segni primordiali della creazione: aria, acqua, terra e fuoco, con spettacoli ed incontri a tema su tali argomenti, avvenimenti nei quali il palcoscenico è stato vissuto a 360 gradi in tutte le piazze della città per la notte più lunga che Sanremo abbia mai avuto.

Senza dubbio di grande spessore, ma di rilevante valore culturale, la creatività sviluppata da Morgia negli avvenimenti quotidiani di Sanremo, città che offre ai suoi turisti complessivamente circa 500 eventi l’anno tra cui, in concomitanza con il celebre festival della canzone italiana, Sanremo Off, vetrina di iniziative collaterali, con speciale rilievo per gli emergenti di qualità, un valido esempio di cultura e di innovazione artistica, ma anche una sorta di Superfestival nel quale sono invitati a partecipare i vincitori dei più significativi festival del panorama italiano.

Dalla Liguria alla Russia, passando per Grecia, Inghilterra, Portogallo, Spagna e Paesi Bassi, Pepi Morgia è stato chiamato ad illuminare l’area dell’Hermitage di San Pietroburgo con un esclusivo progetto Son et lumière, che in primavera vedrà realizzarsi uno show unico nel suo genere di fontane di luce, immagini, suoni e laser che illustreranno la storia della magnificenza della città di San Pietroburgo.