Milano apre il “Luna Pork”: torna il Mi-Sex

0
4

[oblo_image id=”1″]Per gli annoiati, per i curiosi, per gli abitudinari, per chi non ne può proprio fare a meno, per chi vuole condividere o riemozionarsi quale occasione migliore di visitare il “Mi-sex”, la fiera dove anche il sesso fa spettacolo?

E’ dal 1994 che questa insolita fiera, ad ogni edizione, racconta le più attuali novità del settore dell’eros svelando non solo gli aspetti curiosi e giocosi del sesso ma anche demonizzando i tabù tipici del nostro Paese.

Mi-sex negli anni ha potuto contare su oltre un milione di presenze, sulle esibizioni di più di cinquecento artiste fra le quali numerose porno star di fama mondiale ed ha contribuito, in modo decisivo, all’affermazione di tanti volti nuovi nel firmamento del mondo dell’hard.

Tra le novità di questa edizione il “Luna Pork”, nato dall’esigenza di rendere gli spettacoli sempre più interattivi, consentendo un maggiore coinvolgimento del pubblico in giochi da luna park con le vedettes e le ragazze di Mi-sex.

Una vasta area del salone espositivo sarà appunto riservata a divertenti e piccanti games che affiancheranno un’altra fra le massime attrazioni offerte dall’ “hard academy”: oltre ai provini gratuiti per tutti e tutte coloro che aspirano a diventare i volti nuovi del mondo dell’eros ed alle lezioni tenute dalle “porno professoresse”, verrà dedicato ampio spazio al “Burlesque” che sta vivendo un momento di grande revival.

Ma del “peccato” è meglio non conoscere sempre tutto per pregustarsi meglio l’incerto. Ecco perché per le altre sorprese vi rimandiamo piacevolmente al Mi-sex.

Mi-sex: dove vivere il sesso come gioco, dove ristabilire equilibrio dei sensi, dove demonizzare a volte tabù troppo severi.

Di seguito le date:
Venerdì 08 Aprile dalle h. 17.00 alle h. 02.00
Sabato 09 Aprile dalle h. 15.00 alle h. 02.00
Domenica 10 Aprile dalle h. 15.00 alle h. 24.00

CENTRO CONGRESSI MILANOFIORI – Assago – di fronte al Forum
Il Mi-sex è raggiungibile da ogni parte della città grazie alla linea verde della metropolitana.

Infoline 338 5316441