Microsoft lancia Generation Seven

0
8

[oblo_image id=”1″] Milano, 6 luglio 2011 – Si chiama Generation 7  il nuovo progetto di Microsoft dedicato agli studenti italiani in età universitaria ambiziosi, di talento e con una forte passione per la tecnologia.Generation 7 è un viaggio per esplorare la relazione tra giovani e tecnologia, per capire cosa questa rappresenti per loro e come faccia parte del loro mondo. Ma è anche un’occasione, in un periodo in cui si lamenta la scarsa valorizzazione di talenti made in Italy, per svelare e promuovere giovani menti brillanti.E come ogni viaggio, Generation 7 avrà un proprio reportage finale: un film girato da Matteo Bernardini, regista emergente, vincitore di un contest indetto dal dj americano Moby e regista del video del suo singolo Oo Yeah, nonché autore di diverse promo e di cortometraggi selezionati nei film festival internazionali.Generation 7 si rivolge a 8 milioni di potenziali studenti di tutta Italia, tra i 18 e i 25 anni, abituati a tenersi in contatto tramite i social network, che abbiano voglia di liberare la propria creatività e usino la tecnologia Microsoft e si è sviluppato, nel dettaglio, in diverse  fasi: una ricerca su un campione statistico di studenti italiani; un tour nelle Università italiane, per incontrare gli studenti; un docu-film per raccontare l’intera iniziativa e il progetto “Windows Ambassador” per reclutare 7 studenti universitari di talento che promuovano nelle Università di Italia le loro competenze tecnologiche sfruttando i prodotti Microsoft a supporto delle attività scolastiche e professionali.

LLL’indagine quantitativa, effettuata da Nextplora, ha coinvolto nel mese di marzo un campione rappresentativo di studenti italiani, affrontando tematiche quali PC, smartphone, modalità di scelta e di acquisto dei prodotti tech, offerta didattica e tecnologica delle Università italiane, per individuare i fattori chiave della relazione tra giovani e tecnologia.

   Il tour nelle Università ha coinvolto nel mese di maggio 10 Atenei di tutta Italia in collaborazione con Universitybox: Microsoft, in qualità di main sponsor, è stato presente con il proprio staff, i propri prodotti  e una troupe per raccontare il viaggio. Con tappe della durata di 2-5 giorni, il tour ha raggiunto più di 323.000 studenti spostandosi da Cagliari a Bari, passando per Bologna, Milano, Catania, Roma, Napoli e Padova, con uno speciale appuntamento a Venezia presso l’Università Ca’ Foscari, partner istituzionale del progetto e patrocinante della ricerca e del video documentario. In occasione del tour i ragazzi hanno potuto usufruire di iniziative promozionali ad hoc e buoni da spendere in negozi specializzati.

Il reportage conclusivo (che sarà presentato a partire da settembre nel corso di eventi istituzionali e un grande evento di live premier) racconterà infine il mondo dei giovani in chiave tecnologica, sulla base dei risultati della ricerca, delle video-testimonianze dei concorrenti e del viaggio negli atenei italiani. In attesa dell’uscita ufficiale del film di Matteo, ogni settimana sul sito dell’iniziativa generation7.msn.it sarà disponibile una puntata di anticipazione del video documentario, in un viaggio che quest’estate porterà alla scoperta del mondo dei giovani con la tecnologia. Fra i partner di Generation 7 anche Sony che ha accompagnato il tour con i propri PC e LG Electronics, presente con il suo smartphone LG Optimus 7, con Windows Phone 7. In contemporanea con il tour ha debuttato anche il progetto Windows Ambassador destinato agli studenti universitari appassionati di tecnologia e interessati ad esplorare più a fondo il mondo Microsoft. I candidati, che saranno reclutati durante l’estate, saranno coinvolti in un progetto speciale per raccontare e promuovere la tecnologia e i prodotti Microsoft all’interno della propria Università e della propria cerchia di amici, conoscenti e familiari. Per supportarli Microsoft fornirà ai 7 prescelti uno speciale kit Ambassador completo di tutti i prodotti Microsoft più all’avanguardia, materiale informativo e training presso la nuova sede di Milano per utilizzarli al meglio nella realizzazione del proprio lavoro (un PC dotato di Windows7, con Internet Explorer 9, Office e Windows Live, e un Windows Phone 7).Il migliore di loro si conquisterà l’opportunità di partecipare al Consumer Electronic Show 2012 di Las Vegas, la più importante fiera tecnologica del mondo, come ospite speciale di Microsoft. Un’iniziativa, questa, che rappresenta anche un’importante opportunità di incontro tra l’azienda e futuri professionisti. Per tenersi sempre aggiornati sugli sviluppi  del progetto generation7.msn.it

http://www.facebook.com/windowsgeneration7