Mamma Mia! Un museo dedicato al mito “Abba”

0
5

[oblo_image id=”1″]Il primo museo al mondo dedicato al leggendario gruppo svedese degli Abba sarà inaugurato a Stoccolma nel giugno del 2009.

Apriremo il museo tra il 3 e il 7 giugno – afferma il manager scandinavo Ulf Westman – Sarà un museo di respiro internazionale che sfrutterà appieno la tecnologia: il visitatore, ad esempio, potrà cimentarsi nella registrazione di una personalissima versione di successi come Waterloo o Dancing Queen, oppure potrà ballare in un apposita sala disco anni 70.

Il museo sorgerà sull’isola di Soedermalm, a pochi passi dal centro di Stoccolma, su una superficie di 4000 metri quadri e, oltre ad ospitare l’esibizione permanente di cimeli e memorabilia legati al più noto gruppo disco-pop svedese, vedrà svolgere al suo interno numerose altre iniziative ancora in fase di studio.

[oblo_image id=”2″]Il costo d’ingresso è fissato in 245 corone svedesi (26 euro) . I quattro membri degli Abba (Agneta, Bjoern, Benny e Anni-Frid, le cui iniziali formano l’acronimo che ha dato nome al gruppo) si sono detti entusiasti e disposti a fornire i loro originali strumenti e abiti di scena.

La formazione svedese ha venduto fino ad oggi 360 milioni di dischi, di meglio hanno fatto solamente Elvis e i Beatles. Insomma un motivo in più per visitare Stoccolma o semplicemente per ascoltare questi incantevoli quattro svedesi da museo.