Le favole dei teatri incondizionati… nel senese

0
5

[oblo_image id=”1″]Credete nelle favole? C’è un luogo nelle colline a sud di Siena dove gli antichi 92 abitanti diventano visibili solo a chi ama la Toscana. Il luogo incantato si chiama fattoria del Colle di Trequanda e gli abitanti sono detti “Gangheretti”. Il 27 e 30 agosto al calar del sole, due di loro aspettano visitatori e interessati all’interno di una serata denominata “Aut Out – Microfestival dei teatri incondizionati” che ha luogo a Montisi (San Giovanni d’Asso, SI) per la direzione artistica di Giada Prandi e Eva Gaudenzi. Le due serate alla Fattoria del Colle di Trequanda dette “Microfavola festival”, hanno per protagonisti Veronica Milaneschi (regista e interprete ) e Sergio Ferrari (musicista).

Seguirà una cena nell’aia e l’incoronazione del re e della regina e il gioco del dolce. La fattoria del Colle è la cinquecentesca villa di Donatella Cinelli Colombini dove all’interno della quale si trova l’agriturismo con tre piscine, campo da tennis, appartamenti e camere arredate con mobili di piccolo antiquariato. La serata fiabesca inizia nella cantina dove affina in botte il vino Cenerentola Doc Orcia e prosegue con la cena preparata dal ristorante della fattoria del Colle dove lo chef Antonio Corsano.

Per info:
Fattoria del Colle 0577.662108
www.cinellicolombini.it, info@cinellicolombini.it