domenica, Gennaio 17, 2021
Home Musica La Nova musica dei Sursumcorda

La Nova musica dei Sursumcorda

Sursumcorda, non è solo un nome, è uno stile.

Parliamo di un gruppo di bravi musicisti, che da alcuni anni propongono un modo di fare musica molto particolare, ecclettico e raffinato, che spazia entro sonorità antiche e moderne senza allontanarsi dalla dimensione poetica.

[oblo_image id=”1″]Si tratta di sei giovani artisti che dopo aver suonato in spazi davvero atipici per chi fa musica in Italia: teatri, piazze, saloni espositivi, perfino musei, sono giunti allo spazio Agorà di Cusano Milanino, ottenendo un ottimo consenso di pubblico. Grazie al loro stile e alla loro versatilità i Sursumcorda non a caso sono stati indicati come esponenti della “Nova musica Italiana”.

Il gruppo ha proposto un concerto dinamico, acustico, fatto di brani tratti dai loro numerosi lavori discografici: canzoni e colonne sonore, i Sursum (per il loro publlico) hanno infatti sonorizzato ben 10 documentari in gran parte dedicati al mondo dell’arte.

[oblo_image id=”2″]Il concerto in puro stile Sursumcorda ha coinvolto l’ascoltatore “dalla prima all’ultima nota” ma anche “dalla prima all’ultima parola”. i testi si integrano infatti alla perfezione sugli intrecci di chitarre classiche di Nero Sànzari e di Piero Bruni, su aperture e assoli di archi (Saverio Gliozzi – Violoncello e Simone Rossetti Bazzaro – Violino) e su un assetto ritmico (Alessandro Porro – Contrabbasso, Emanuele “Manolo” Cedrone – Percussioni, Fabio Carimati – Batteria) che alterna leggerezza, classe musicale a momenti di forte dinamicità e robustezza, che catturano l’attenzione anche dell’ascoltatore distratto.

Ed è questa la grande forza Sursumcorda: la capacità di tenere lo spettatore con lo sguardo fisso sul palco, perché ogni canzone suscita un’emozione diversa, è uno stimolo continuo, incessante, capace di trasportarti lontano.

Nel concerto Sursumcorda la musica è ricerca: moltissimi strumenti e un modo trasversale di suonare, un connubio tra generi diversi uniti dalla grande capacità di tradurre immagini poetiche in musica senza cali di tensione, incarnando la modernità tipica dei cantautori italiani di razza.

[oblo_image id=”3″]Tra l’intellettuale e il giovanile – impegnato è apparsa poi la cornice creata dall’Agorà di Cusano Milanino, un circolo culturale-musicale dalla programmazione davvero interessante, rinato da alcuni mesi grazie al lavoro di ragazzi giovanissimi pieni di spirito di iniziativa e di idee, coloratissimo con le piastrelle dell’ex fabbrica, dotato di un palco di tutto rispetto e adatto a qualsiasi tipo di spettacolo.

Per informazioni sui prossimi concerti dei Sursumcorda www.sursumcorda.it

Most Popular

Recent Comments