La Bottega del Caffé: Goldoni in scena al Duse

0
11

[oblo_image id=”1″]Debutta giovedì 5 novembre (ore 20.30) al Teatro Duse di Genova “La bottega del caffè” di Carlo Goldoni regia di Antonio Zavatteri, coproduzione della Compagnia Gank e del Teatro Stabile del capoluogo ligure, in collaborazione con il Festival di Borgio Verezzi (Sv), dove lo spettacolo è stato presentato in anteprima nell’estate scorsa divertendo il pubblico che l’ha accolto con grande favore.

Interpreti di “La bottega del caffè” sono nove attori cresciuti tutti alla scuola dello Stabile: Massimo Brizi, Filippo Dini, Lisa Galantini, Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Maurizio Lastrico, Aldo Ottobrino, Alex Sassatelli, Mariella Speranza. Scena e costumi di Laura Benzi e luci di Sandro Sussi.

Scritta nel 1750, “La bottega del caffè” racconta “in diretta” in una piazzetta di Venezia la vita delle persone che si raccolgono intorno a tre botteghe: «quella di mezzo ad uso di caffè; quella alla diritta, di parrucchiere e barbiere; quella alla sinistra ad uso di giuoco, o sia di biscazza». Ed è, appunto, in questo spazio sospeso tra la realtà e il teatro, che la commedia disegna vari e meravigliosi personaggi: avventori, gestori delle attività, giocatori, caratteri universali e sempre ricchi di umanità.

Repliche fino al 22 novembre
Orari. da martedì a sabato ore 20,30 – domenica ore 16,00
Prezzi: 23,50 euro (1° settore) – 16,00 euro (2° settore)
Info: 010.5342300 – www.teatrostabilegenova.it