lunedì, Gennaio 18, 2021
Home Tecnologia La Basilicata apre una "filiale" in Second Life

La Basilicata apre una “filiale” in Second Life

La Basilicata entra a far pare del mondo virtuale di Second Life con il progetto Lucania Lab che intende sperimentare la comunicazione dell’immagine della basilicata attraverso le moderne forme della grammatica della rete.

Questa la scelta operata dalla Regione e dall’Apt che attraverso la ricerca finalizzata alla scoperta di nuovi percorsi della comunicazione del teritorio hanno capito che non può essere più trascurata la rete, la sua grammatica le forme evolute del suo linguaggio.

In questa sfida verso una promozione digitale, nasce il progetto Lucania lab che segna una prima presenza nel territorio di Secon Life, lo spazio dove i nuovi viaggiatori possono sentirsi coinvolti nella cultura, nei luoghi, nelle esperienze proprie dei luoghi reali.

Un’esperienza, quella di Lucania lab che ha coinvolto un equipe di sociologi, saggisti, cognitivisti che ha approntato uno studio i cui esiti saranno illustarti durante un convegno che si terrà il 14 dicembre a Matera, dal titolo “la nuova grammatica digitale per comunicare la promozione del territorio“.

Most Popular

Recent Comments