Pubblicato il: 9 Marzo 2016

“Il Principe Abusivo” di Alessandro Siani diventa musical

il principe abusivoDopo il successo riscontrato al cinema nel 2013, il regista, sceneggiatore e attore Alessandro Siani ha deciso di portare sul palcoscenico la storia de Il Principe Abusivo, riformando così il duo vincente con Christian De Sica, che impersona nuovamente un arguto ciambellano di corte.

Come spiega Siani in persona, in un primo momento egli aveva pensato di realizzare un sequel dell’opera intitolandola Il Principe Autorizzato, ma poi l’idea di trasformarla in un un musical gli è parsa più originale. Rispetto alla trama del film sono state apportate solo delle piccole modifiche, il minimo necessario insomma per rendere la vicenda adatta per essere rappresentata sulla scena.

Le scenografie girevoli del Teatro Sistina, poi, in un questo frangente aiutano moltissimo: durante la commedia, infatti, in questo modo è stato possibile spostare l’azione molto facilmente dal castello della famiglia reale ai vicoli pieni di vita di Napoli.

Ciò che cambia rispetto alla pellicola, invece, è il cast femminile: se sul grande schermo nel ruolo della principessa aveva dimostrato la sua bravura Sarah Felberbaum, ora la parte è passata a Elena Cucci, mentre la spumeggiante cugina napoletana dell’ignorante protagonista (interpretato ancora una volta da Siani) non è più Serena Autieri, bensì Stefania De Francesco.

Il regista attore-napoletano, inoltre, è già stato ospite in passato del Teatro Sistina: il suo Stelle a metà ha totalizzato 90.000 spettatori e probabilmente quest’ultimo lavoro è destinato a raggiungere lo stesso traguardo. Si tratta del resto di una favola moderna che parla di ricchezza e povertà, con una forte morale implicita che tutti possono comprendere e che colpisce in ogni caso, anche nella propria semplicità.

Il Principe Abusivo a teatro

Teatro Sistina – Via Sistina 129, 00187 Roma

Dal 2 marzo al 3 aprile 2016

Orari spettacoli: martedì-sabato ore 21, domenica ore 17

Prezzi: dai 34 ai 55 euro

Sito Internet: www.ilsistina.it

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com