Il mito di James Bond rivive al Salone Nautico di Genova

0
5

[oblo_image id=”1″] Quando Roger Moore, alias Agente 007, durante il celebre Vivi e Lascia Morire (Live and Let Die) del 1973 in una famosa e celebre azione fulminante delle sue, scappo’ da un recinto di una fattoria piena zeppa di coccodrilli delle Everglades in Louisiana dove si correva il rischio di essere mangiati (curiosamente evidenziato anche nella segnaletica locale), per sfuggire ai suoi aguzzini, per l’occasione dei trafficanti di stupefacenti , si trovo’ invischiato nelle paludi e non trovo’ di meglio che sfuggire loro ingaggiando un lungo inseguimento e utilizzando una celebre barca per una infinita e appassionante fuga culminata con una delle sue immancabili vittorie che lo porteranno al successo finale del film. Oggi il mito di quel famoso inseguimento rivIve nello splendido esemplare riadattato e ridisegnato minuziosamente nei particolari dell’epoca con aggiunta di nuovi che rendono la barca unica per il suo genere e stile (il 33 esimo su 55 esistenti e prodotto nei cantieri statunitensi nel 2012) della prestigiosa marca made in Usa, Glastron, marchio importato esclusivamente in Italia da quella che si potrebbe definire un’autentica scommessa finita nel migliore dei modi e vinta da una delle eccellenze torinesi presenti sul territorio.

La societa’ e‘ la ALPA SRL IMPORTATORE GLASTRON di Nichelino (Torino) via cuneo 20/a nella persona del suo amministratore, Franco Paolo Gentile che abbiamo incontrato a Genova in occazione delle giornate del cinquantaduesimo Salone Nautico e che si candida come una delle eccellenze particolari dell’hinterland torinese. “PRIMA MI OCCUPAVO DI ALTRI SETTORI NELLA NAUTICA COMPLETAMENTE DIVERSI DA QUESTO E FORSE ANCHE CON MINOR SPESSORE: QUANDO HO PRESO LA RAPPRESENTANZA DI QUESTO PRESTIGIOSO MARCHIO MI SN ACCORTO DI AVER PRESO UN PRODOTTO DI GRANDISSIMA QUALITA’ PER VERI INTENDITORI CON RIFINITURE DI LUSSO E E PERSONALIZZAZIONI DAVVERO ESCLUSIVE E IN EFFETTI I RISULTATI FINORA OTTENUTI DI VENDITA IN ITALIA SONO MOLTO BUONI. PROPRIO CREDENDO MOLTO AL PRODOTTO, MI SONO SEMPRE OPPOSTO ALLE PROPOSTE DELLA CASA MADRE DI APRIRE AD UN NUOVO IMPORTATORE ITALIANO, PER POTER MANTENERE L’ESCLUSIVITA’ DEL MARCHIO E GARANTIRE SEMPRE PIU’ INNOVAZIONE E INCREMENTO DEL PRODOTTO .VORREI CHE IL MARCHIO GLASTRON FOSSE PIU’ CONOSCIUTO IN ITALIA E SOPRATTUTTO CHE SI SAPPIA CHE IL NOSTRO CENTRO E’ UN’ECCELENZA TORINESE IN CONTINUA EVOLUZIONE. LE RIFINITURE CHE SI POSSONO NOTARE E CARATTERIZZANO IL MEZZO? LA QUALITA’ ARTIGIANALE, LA SELLERIA IN PELLE, IL PIANO E L’ABITACOLO RESISTENTE, USATO APPOSITAMENTE PER AMBIENTI UMIDI; I PARTICOLARI DEL CRUSCOTTO SONO FUNZIONALI E SCHEMATICI AL MASSIMO, RIFINITI ACCURATAMENTE CON ACCESSI IN ACCIAIO, GALLOCCE A SCOMPARSA DI SOLITO USATE PER MODELLI CON STAZZA DI GRAN LUNGA SUPERIORE ALLA SUA CATEGORIA, SONO SOLO ACUNI DEI PARTICOLARI CHE DENOTANO L’ELEGANZA E LO STILE DI GLASTRON. IL MITO DI JAMES BOND ACCOSTATO AL NOSTRO MARCHIO? DEVO DIRE CHE E’ BENEAGURANTE E SINCERAMENTE NON MI ASPETTAVO UN SUCCESSO COSI’ GRANDE: IL MODELLO ESPOSTO NEL NOSTRO STAND AL SALONE DI GENOVA E’, POSSIAMO DEFINIRLA COSI’, LA RIEVOCAZIONE STORICA DEL MODELLO DATATO 1973 RIELABORATO CON CRITERI MODERNI E SI DIFFERENZIA DALLA VERSIONE PRECEDENTE IN QUANTO VENIVA SI SEMPRE IMPORTATA DAGLI STATI UNITI MA ERA DI FABBRICAZIONE SPAGNOLA. IN PIU’, AVERE QUI L’ESEMPLARE NUMERO 33 DEI 55 ESISTENTI AL MONDO, PUO’ CONSIDERARSI UN VANTO IN QUANTO RAPPRESENTA UN NUMERO ALTRETTANTO BENEAGURANTE ED INDICATIVO.

Si puo’ veramente sognare con tutti i modelli Galstron e l’occasione e’ data proprio qui alla Fiera di Genova con la possibilita’ di poter approfondire e guardare accuratamente tutti i modelli proposti, ammirandone le forme e lo stile. Come gia’ evidenziato prima, i modelli Glastron sono prodotti in USA e importati in Italia direttamente dal paese statunitense. In occasione del 55° anniversario dalla sua fondazione, ha incominciato il rinnovamento dei modelli che interesserà, tra poco tempo, tutta la gamma. Ogni imbarcazione è stata interessata dal disegno di linee moderne ed attuali, dall’allestimento di motorizzazioni “ecofriendly” e da una maggiore abitabilità interna, ponendo molta attenzione alla cura di ogni dettaglio.
Il nuovo GT 160 Collector Edition Versione Sport, rievocazione del battello storico reso celebre ed inconfondibile dai film di James Bond, ha uno scafo sportivo, particolarmente adatto a tutti coloro che vogliono divertirsi, correndo veloce sull’acqua. La carena è performante e ha una buona tenuta anche sulle onde più grandi del mare mosso. Il GT 160 si caratterizza per le linee della carena che risultano solide e curve, adeguandosi perfettamente all’onda. Scheda tecnica: lunghezza f.t. 6,55 m; larghezza max 2,13 dislocamento 861 kg; capacità serbatoio carburante 45/68 l; motorizzazione 115 HP.
Il GT200 Sport Bowrider, primo esemplare della nuova piattaforma da 20 piedi, è una barca sportiva pensata per tutta la famiglia. A prua troviamo un divano a U completamente pontabile: infatti i due sedili per il pilota e il copilota sono regolabili e girevoli, così da creare una vera e propria zona conviviale insieme al divanetto per tre persone che si trasforma in chaise longue. Scheda tecnica: lunghezza f.t. 6,20 m; larghezza max 2,44 m; dislocamento 998 kg; capacità serbatoio carburante121 l; motorizzazione 200 hp.

Per ulteriori informazione visitare i siti www.alpamarine.it e www.galstron-italia.it