Il-2 Sturmovik: arriva il nuovo sito web

0
5

505 Games annuncia che il sito web ufficiale dell’imminente sparatutto aereo IL-2 Sturmovik: Birds Of Prey (www.il2game.com) è ora disponibile online. Tutti gli aggiornamenti chiave sul gioco verranno annunciati per primi sul sito web, rendendo di fatto il portale il primo punto di riferimento per i fan della serie in merito a notizie, aggiornamenti prima dell’uscita prevista nel Q3.

[oblo_image id=”1″]Disponibile in 6 lingue, l’homepage di IL-2, ospiterà le notizie più recenti, le immagini e i trailer del gioco, e fungerà da punto di riferimento per tutti coloro che si trovano al primo approccio con il gioco. Al momento, è online l’ultimo trailer disponibile oltre al dettaglio di 8 dei ‘birds of prey’ selezionabili. Ulteriori dettagli sul resto dei veicoli a disposizione, verranno pubblicati sul sito prima di ogni altra cosa. I fan sono avvisati: pregasi controllare gli aggiornamenti regolarmente !

Il gioco si basa su combattimenti aerei su larga scala nei pressi di alcune postazioni militari terrestri della II Guerra Mondiale, la varietà di gameplay rappresenta il cuore dell’azione di gioco. I giocatori parteciperanno ai più celebri confronti di pilotaggio da combattimento, battaglie aeree e pesanti bombardieri attraverso moltissime ed eccitanti missioni. I teatri di guerra disponibili sono sei – The Battle of Britain, Stalingrad, Berlin, Sicily, The Battle of the Bulge and Korsun – rappresentano i principali scontri aerei della II Guerra Mondiale in Europa.

Grazie all’inserimento di una nuova tecnologia satellitare, è possibile avere una visione del panorama da elevate altitudini terribilmente realistica. Inoltre, IL-2 include un nuovo motore di danni Il giocatore potrà visualizzare immediatamente il danno arrecato alla scocca dell’aereo causata per esempio da fori di proiettili su un’ala oppure le raffiche durante i combattimenti aerei. Nuovi specifici dettagli sul gioco, verranno svelati in prossimità della data di lancio.

IL-2 Sturmovik: Birds Of Prey sarà pubblicato da 505 Games in collaborazione con 1C Company nel Q3 del 2009 per Xbox 360, PS3, DS e PSP.