I lunedi’ del teatro amatoriale alla Sala Umberto

0
5

La Sala Umberto apre le porte a un progetto per dare risalto alla diffusione del teatro amatoriale organizzando spettacoli, incontri e laboratori teatrali.

Il progetto, in collaborazione con alcune compagnie associate alla FITA, propone un appuntamento fisso con chi ama il teatro in uno spazio disponibile e aperto ai non professionisti attraverso la vasta gamma di espressioni possibili.

L’emozione del palcoscenico vissuta da veri appassionati della cultura teatrale con un occhio di riguardo ai giovani e giovanissimi; i quali attraverso la partecipazione attiva alla costruzione del fatto teatrale e alla realizzazione non di una “ recita” ma di uno spettacolo vero e proprio, prendono cognizione di quanto lavoro ci sia dietro una rappresentazione e accrescono la propria formazione ed esperienza.

Un progetto che mira alla promozione e alla diffusione della cultura teatrale anche presso il pubblico.

Si comincia con “Così è (se vi pare)” commedia scritta nel 1917, da Luigi Pirandello che, con questa piece, inaugura in teatro uno dei suoi temi più caratteristici ed angosciosi: la contestazione del concetto comunemente accettato di “verità” che, per l’autore, si frantuma in mille volti corrispondenti alle nostre illusioni ed allucinazioni.

[oblo_image id=”1″]In questo testo Pirandello manifesta la sua filosofia e la sua poetica con una maestria drammaturgica realmente diabolica. Crea una macchina teatrale perfetta, nella quale la realizzazione del gioco della verità ambigua fa nascere la voglia di scoprire come è fatta e che cosa la muove. La convulsa e assillante ricerca della verità dei personaggi che ruotano intorno al signor Ponza, alla signora Frola e alla signora Ponza, si spinge in modo eccessivo fino all’esaurimento. Ma anche i comportamenti dei tre appaiono eccessivi: il loro agitarsi fa intuire un desiderio doppio di far vedere e nascondere una spinta emotiva, un evento più grande e oscuro che li agita. Tra gli indagatori e gli indagati, scatta un gioco pericoloso che li accomuna dentro un tormento collettivo.

8 dicembre 2008 ore 21
Associazione: Agitati Prima dell’uso

Così è se vi pare
di Luigi Pirandello
regia Gaetano Cicoira musiche Carlo Marcolin

Costo dei biglietti: € 7,00 ridotti € 5,00