Go To Die Killed: un suono potente e d’impatto

0
7

[oblo_image id=”1″] Conosciamo grazie a quest’ intervista  una  promettente band Nu Metal di Alessandria, loro sono i GO TO DIE KILLED.

Fanno parte di questa formazione il cantante Theiv, il chitarrista Que, l’ altro chitarrista Fuzz, il bassista Ale e il batterista Tia.

Risponde alle domande Theiv.

 Come e quando nascono  i GO TO DIE KILLED?

I  Go To Killed Die, nascono da un progetto studiato e scelto da Theiv, e dall’ incontro col chitarrista Que e il batterista Tia .Inizialmente volevamo sviluppare le canzoni, con solo 3 componenti, chiamando turnisti al basso e seconda chitarra, ma alla fine abbiamo capito dell’ esigenza di essere un gruppo a tutti gli effetti, quindi abbiamo avuto la necessità  di trovare gli altri due componenti per completare la formazione, ed entrano a far parte della band il bassista Ale e l’ altro chitarrista Fuzz, in modo da permetterci di poter portare a termine le nostre realizzazioni.

Andando oltre al significato letterario del vostro moniker, in che modo rispecchia l’ anima della vostra band?

Il nostro nome è ricavato dal film ‘ Vieni avanti cretino’ di Lino Banfi , tutti i componenti  essendo fans numeri  uno di Lino Banfi  e due dei componenti del gruppo sono pugliesi dalla nascita, mi è venuta  la genialata di chiamare la band GO TO DIE KILLED….suonava bene e comunque, la frase mi sembrava semplice e determinante.

Nelle vostre esibizioni live indossate delle maschere, perché?

Le maschere rispecchiano la nostra band, e l’ idea è stata del bassista Ale, il significato è uguaglianza dei componenti, tra di noi  non esiste un leader  e per quanto riguarda il gruppo, le decisioni le prendiamo sempre tutti insieme.

Chi di voi si occupa dell’ ideazione dei testi? Quali tematiche trattano?

I testi sono tutti ideati da me, e parlano della realtà della vita, di cui molti sono autobiografici, storie veramente accadute nella realtà dei giorni nostri.

In che modo il vostro sound vi rispecchia?

 Il nostro sound ci rispecchia molto, siamo persone semplici, ma vogliamo trasmettere la BOTTA, senza troppe pretese, semplici ma con tanto impatto, con canzoni che rimangono impresse in testa e ti esalti allo stesso tempo.

Dal 2009 ad oggi come si sono evoluti i GO TO DIE KILLED?

In 2 anni siamo maturati tanto, stiamo realizzando il nostro primo cd e stiamo già pensando alla realizzazione del secondo, abbiamo già in cantiere strutture nuove e innovative.

Ritengo abbiate molto da offrire al Metal italiano, a quando per il vostro primo album?

Entreremo in studio a ottobre e pensiamo di pubblicare il nostro lavoro fine 2011 massimo inizio 2012.

La vostra esperienza o collaborazione musicale più importante?

In 2 anni di vita e un anno di live, la nostra collaborazione più importante è stata quella con gli ‘Infection Code’ , una band alessandrina affermata da ormai  10 anni, abbiamo avuto l’ onore di aprire per loro ed è stato il nostro primo esordio in assoluto.

A luglio, invece abbiamo aperto il festival  ‘LUSTANDO ‘ , e siamo stati gli opening act per  ‘ Marta sui tubi’ e ‘Casino Royale’.

Un vostro parere riguardo al Nu Metal italiano attuale?

Purtroppo , siamo in Italia, la conoscenza del nostro genere è sempre più difficile, ci sono tante band in italiane veramente affermate con esperienza, ma senza vie di scampo, comunque il nostro parere è positivo, peccato però come ho detto. siamo strozzati dalla mentalità della musica italiana. 

Quali sono le maggiori difficoltà che trovate per poter esercitare la vostra passione?

Le difficoltà sono tantissime, si trovano veramente ostacoli e porte chiuse, suoni solo per conoscenze o se hai la fortuna di avere una booking con le palle!

Anche se per ora noi non ci lamentiamo, e ci chiamano spesso per suonare nei locali.

Dove potremo vedervi live prossimamente?

Le nostre date per ora sono a novembre, apriremo  per i ‘VERSUS SUBLIMINAL’, tributo band ufficiale italiana degli Slipknot e dicembre o al massimo gennaio 2012 in occasione dell’ uscita del nostro album. 

Progetti e collaborazioni future?

I nostri progetti sono molti, stiamo già lavorando per il nostro secondo cd, nel quale cambierà anche un pò il nostro genere e continuare ad insistere sui live importanti ,stiamo  inoltre lavorando sull’ impatto estetico del live.

Una formazione da seguire e sostenere, il sound che propone è  diretto e d’ impatto, ha la capacità di  scuotere anche gli animi piu’ tranquilli, un Nu-Metal made in Italy di tutto rispetto, che sicuramente saprà trovare il proprio spazio tra le collezioni degli amanti del genere, sono certa che col loro primo album sapranno presentarsi e imporsi nell’ underground senza difficoltà.

OFFICIAL VIDEOS GO TO DIE KILLED:

http://www.youtube.com/watch?v=C0eodqRQJacHYPERLINK “http://www.youtube.com/watch?v=C0eodqRQJac&feature=related”&HYPERLINK “http://www.youtube.com/watch?v=C0eodqRQJac&feature=related”feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=gGREa4u3r2QHYPERLINK “http://www.youtube.com/watch?v=gGREa4u3r2Q&feature=related”&HYPERLINK “http://www.youtube.com/watch?v=gGREa4u3r2Q&feature=related”feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=t-jDsRMTyG0HYPERLINK “http://www.youtube.com/watch?v=t-jDsRMTyG0&feature=related”&HYPERLINK “http://www.youtube.com/watch?v=t-jDsRMTyG0&feature=related”feature=related

 

[oblo_image id=”2″] CONTATTI :


http://www.myspace.com/gotodiekilled