venerdì, Novembre 27, 2020
Home Spettacolo Cinema Il Giorno della Memoria, vissuto con le note del “Maestro”

Il Giorno della Memoria, vissuto con le note del “Maestro”

Francesco Lotoro, pianista e compositore di Barletta, da vent’anni ricerca, raccoglie, trascrive ed esegue in concerto le musiche composte dagli internati nei campi di concentramento della Seconda Guerra Mondiale. La sua storia è diventata un film documentario co-prodotto da Italia e Francia, distribuito da Istituto Luce-Cinecittà, patrocinato dall’Unesco e in collaborazione con l’Unione delle Comunità ebraiche italiane. Il film è diretto da Alexandre Valenti. Il film si intitola “Maestro” e sarà presentato nelle sale di The Space Cinema lunedì 23 gennaio. Da venerdì 27 gennaio matinée speciali per le scuole.

Il maestro Lotoro ha raccolto più di 4.000 spartiti proponendoli nelle sale da concerto di New York, Los Angeles, Dachau, Bruxelles, Tel Aviv. Ora, grazie al docu-film, le straordinarie scoperte del musicista pugliese potranno essere diffuse in tutto il mondo. Quella di Lotoro è anche una corsa contro il tempo. Ogni anno che passa i superstiti dai campi muoiono e non possono essere coinvolte nella ricerca di Lotoro.

I biglietti sono disponibili on line, sul sito, sull’app e nelle sale The Space Cinema.

Il Giorno della Memoria 2017
“Maestro”, un film documentario di Alexandre Valenti
Alla ricerca della musica composta nei campi di concentramento
Lunedì 23 gennaio nelle sale The Space Cinema

Al cinema di Roma Moderno, il 23 gennaio saranno presenti in sala il regista ed il maestro Francesco Logoro che risponderanno domande e curiosità del pubblico

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

La scuola è nel mirino degli hackers

Le visite ai siti che offrono aiuto agli studenti sono aumentate di 4 volte rispetto allo scorso anno. Uno studio di Cisco Talos rivela i pericoli in cui si può incorrere.

La stagione del ciclismo è finalmente partita

L’emergenza sanitaria che ha dapprima investito il nostro paese, per poi estendersi a tutto il Vecchio Continente e a quello Americano, ha inevitabilmente sconvolto...

Giochi matematici: i migliori per passare il tempo

Il lockdown ha sicuramente rivoluzionato il mondo del lavoro: l’introduzione dello smart working e del telelavoro potrebbe resistere anche durante la fase 2. Il...

La rivoluzione dello streaming

Poche sono le tecnologie che, negli anni che sono stati caratterizzati dalla frenesia dei progressi in ambito tecnologico, hanno subito evoluzioni così macroscopiche come...

Recent Comments