martedì, Gennaio 19, 2021
Home Cultura Gesù Bambino annuncia uno sciopero per il 24 dicembre...

Gesù Bambino annuncia uno sciopero per il 24 dicembre…

[oblo_image id=”1″]Clamoroso! Gesù Bambino ha annunciato uno sciopero per la notte del 24 Dicembre. Non si conoscono i dettagli della notizia. Altre informazioni nella prossima edizione del TG.
Questo l’annuncio di un “giornalista in erba” che apre la rappresentazione del Natale della scuola primaria plesso “Via Fani” del Secondo Circolo di Bisceglie, tenutasi nella mattinata di Sabato 18 dicembre. Non solo canti quindi ma una riflessione ben precisa: Gesù Bambino che sciopera deve essere proprio arrabbiato. Certo – commentano i bambini – si sarà stancato di tante inutili promesse. Tutti buoni a Natale e poi tutto l’anno ci dimentichiamo delle promesse fatte. Ma ve lo immaginate Gesù Bambino che dice: “O imparate a usare i miei doni o non tornerò da voi!” E poi niente regali, profumi, gioielli, abbigliamento, dolci, giocattoli. No – esclama un bambino – i giocattoli no! Però metterei una condizione, solo un gioco per ogni bambino.
Uno sciopero così sarebbe bello, forse finalmente qualcuno si accorgerebbe che il Bambinello non è contento di noi. Però che tristezza, senza una notte di Natale dove aspettare un po’ di gioia e di serenità. [oblo_image id=”2″] E allora chiediamo a Gesù di tornare ancora – continuano i bambini – per tutti quelli che hanno bisogno di un po’ di speranza, di un letto caldo e cibo per sfamarsi, di un lavoro per far crescere i propri figli, di una pensione per una vecchiaia serena. Di darci la forza e la tenacia di opporci sempre alle ingiustizie e alla cattiveria, di voler bene a tutti, proprio a tutti.
Ma improvviso, ecco l’annuncio: Ultim’ora… Ci giugne notizia – interviene nuovamente il giornalista in erba – che lo sciopero di Gesù Bambino è revocato, anche quest’anno verrà sulla terra per far felici adulti e bambini.
Che gran sollievo, ma che spavento. Un messaggio chiaro e forte, lanciato dai bambini della scuola primaria “Via Fani” di Bisceglie, che hanno rappresentato in maniera originale questo Natale 2010, seguiti dallo staff delle maestre Gaetana Fiore, Elvira Mastrorilli, Sergio Simone, Angela Valente con la collaborazione di Sabina Dimastrochicco e Anna Maria Giancaspero.
A conclusione una richiesta ben precisa: Caro Gesù ti chiediamo un dono piccino piccino, un piccolo dono colmo d’amore che renda ognuno di noi migliore, non solo in un giorno ma a tutte le ore!

Most Popular

Recent Comments