Facciamo l’amore, un bel regalo di Natale

0
4

[oblo_image id=”1″]Quale favola migliore in questo periodo pre-natalizio, se non una bellissima e romantica storia d’amore? Parliamo di Facciamo l’Amore, pièce musicale, in scena al teatro Manzoni di Milano, fino al 4 gennaio. Ne avevamo già accennato in occasione della conferenza stampa di presentazione, qualche settimana fa, ma occorre approfondire un po’ di più. Si tratta infatti di uno spettacolo molto esilarante, divertente e ben costruito, dove il talento e la professionalità di Gianluca Guidi, Lorenza Mario, Enzo Garinei, Aldo Ralli, danno un tocco speciale, intrattenendo il pubblico per tutto il tempo. Calde e luminose le scenografie e i colori delle luci utilizzate:quali: il blue, il fucsia, il rosso. Nella rappresentazione, che sta ottenendo un ottimo consenso di pubblico, e può essere definita, incalzate, pulita e tenera; colpisce oltre alla flemma dell’ottantatreenne e sempre giovane Garinei e alla bellezza calorosa e rassicurante di Mario, lo stile tutto milanese e così charmante, di Gianluca Guidi, che ha curato anche la riscrittura della sceneggiatura e la regia. Bellissime e nostalgiche le musiche di Coleman, Porter, Trenet, presenti nella scrittura originale e riadattate da Riccardo Biseo. Come va anche una nota di merito alle canzoni di Giorgio Calabrese, che arricchiscono la pièce donandole una freschezza molto apprezzabile. Non si può poi non parlare dei balletti e dei bravissimi ballerini, interpreti dello spettacolo, che hanno fatto da spalla a Mario, conosciuta al grande pubblico infatti soprattutto quale ballerina del mitico Bagaglino.

[oblo_image id=”3″]Una rivisitazione quindi del testo di Norman Krasna, (da cui venne tratto un famoso film con Marilyn Monroe e Yves Montand) da non perdere e perché no, da regalare o regalarsi, per tornare a casa con un sorriso, in una di queste piovose sere di festività natalizie.

Direzione musicale Riccardo Biseo, scene Florenza Marino, testi delle canzoni Giorgio Calabrese, costumi Alessandro Bentivegna, coreografie Stefano Bontempi, disegno luci Valerio Tiberi.

[oblo_image id=”4″]Al Teatro Manzoni: dal 2 dicembre 2008 al 4 gennaio 2009
Orari: feriali ore 20,45 – domenica ore 15,30 chiusura per le festività natalizie dal 22 al 28 dicembre 2008
Biglietto: Poltronissima € 30,00 da martedì a venerdì – € 32,00 sabato e domenica
Poltrona € 20,00 da martedì a venerdì – € 22,00 sabato e domenica

Info: www.teatromanzoni.it.

Tappe principali dello spettacolo
2/8 febbraio 2009: Pergola (Fi)
27 febbraio – 8 marzo 2009: Augusteo (Na)
16 marzo – 5 aprile: Sistina (Rm)
16/19 aprile 2009 Politeama (Ge)

Altre tappe: Orvieto, Locarno, Monza, Bolzano, Teramo, Bari