Pubblicato il: 9 Gennaio 2014

Sergio Caputo: 30 anni anni dopo è sempre un sabato italiano

Un sabato italiano

Un sabato italiano

Chi non l’ha fischiettata, cantata, magari stravolta cambiando parole o sbagliando tonalità? Ma Un sabato italiano regge magnificamente al passare del tempo, al punto che chi l’ha portata al successo, ha deciso di celebrarne i 30 anni con un libro, un cd e un tour che lo sta impegnando nei teatri di tutta Italia. Sergio Caputo, controcorrente come sempre, si è semplicemente accorto di come quella canzone sia ancora straordinariamente attuale e ha deciso di riproporla. “Sono sorpreso di come Un sabato italiano sia apprezzata da tutti. Non solo da chi ha vissuto quella stagione, ma anche da chi non era neppure nata quando è stata composta”. Nel libro Un sabato italiano memories, Caputo racconta soprattutto se stesso, dell’onda lunga del successo, dei ricordi delle sue serate epocali e della semplicità che lo ha sempre accompagnato. Il cd ripresenta la stessa scaletta originale ma con un ordine di canzoni diverso e con due inediti: C’est moi l’amour e I love the sky in September. Ma è sopratutto il tour teatrale che permette all’artista di ritrovare il proprio pubblico mantenendo il feeling con il passato ma senza cadere nella nostalgia. Si rimane sempre con quella sua aria scanzonata di chi fa le cose seriamente ma senza prendersi troppo sul serio, di chi apprezza ciò che sta vivendo senza rinnegare o affogare nei rimpianti. Un sabato italiano è rimasta nell’immaginario collettivo perché in fondo è facile per ognuno di noi rivedersi nelle scene descritte da quel testo capace di immortalare con una fotografia un’immagine che poi guardiamo e riguardiamo sempre con piacere.  Il tour incominciato a dicembre 2013 e che ha già incontrato il favore delle platee a Milano, Roma, Salerno, Bari e Napoli, proseguirà con nuove date nel 2014.

Prossime date Un sabato Italiano 30

24 gennaio Padova – Teatro Geox

25 gennaio Torino – Teatro Colosseo

31 gennaio Firenze – Teatro Obihall

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com