Disabili.com: dopo la fiaba, il Cartoon!

0
11

[oblo_image id=”1″]Disabili.com ci aveva pensato da tempo ad avvicinare i più piccoli, i genitori e gli insegnanti al tema della disabilità.

Lo ha fatto qualche tempo fa con il progetto “La foresta furbastra”: una fiaba-gioco interattiva con personaggi in carrozzella, ciechi e sordomuti, in qualche modo diversi, ma buoni, forti e vincenti.

Un’iniziativa realizzata in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Veneto, nell’ambito del Progetto Scolabile , che ha visto l’invio di 32mila copie della fiaba nelle 1537 scuole primarie del Veneto.

E’ bello vedere che ora qualcosa si muove anche sul versante delle multinazionali, che puntano a campagne informative mirate per sensibilizzare le famiglie sul fronte della disabilità.

[oblo_image id=”2″]Arriva infatti da Aardman Animation un Cartoon frutto dell’estro creativo di Nick Park.

L’eccentrico autore inglese e il suo team di animatori – già premiati con l’Oscar nel 2005 per l’esilarante cartoon Wallace & Gromit (un inventore pazzo inglese e il suo cane, spesso più perspicace del padrone) – ha creato questa nuova serie in cui tutti i protagonisti del cartoon sono animaletti disabili.

L’idea è stata sviluppata da Park in collaborazione con l’istituto di beneficienza Leonard Cheshire Disability per realizzare una campagna informativa in grado di affrontare in modo nuovo e con sense of humour le problematiche vissute nel quotidiano dalle persone disabili.

Gli eroi della serie – i 6 animaletti disabili protagonisti del cartoon – sono dolci, simpatici, intelligenti: c’è Peg, piccolo riccio sulla sedia a rotelle; Tim, la tartaruga con le stampelle, oppure Flash, un audace bassotto con un carrellino al posto delle gambe posteriori, che oserà lanciarsi da un ponte per fare il “bungee-jumping”.

Le 6 star animate della campagna sono basate su persone vere e sono state doppiate da veri disabili, come la tartaruga Tim, doppiata dal 50enne Ian Wilding di Cardiff, che ha la sclerosi multipla, oppure l’insetto-stecca Slim, doppiato dal 66enne Irving Mellor, che ha gravi problemi di schiena e, come il suo personaggio, cammina con il bastone.

Per informazioni sul “Progetto ScuolABILE”
ass.politichesociali@regione.veneto.it
tel. 041/2792881-2792882