martedì, Gennaio 19, 2021
Home Sport Cus Torino:inaugurato l'Anno Accademico Sportivo 2012-2013

Cus Torino:inaugurato l’Anno Accademico Sportivo 2012-2013

[oblo_image id=”1″] Si inaugura ufficialmente oggi l’Anno Accademico Sportivo 2012-2013, un altro anno importante e significativo per il CUS Torino. Tanti gli eventi in programma che il Centro Universitario Sportivo di Torino si prepara ad organizzare durante l’anno accademico che ha preso il via lo scorso settembre. Gli obiettivi principali dell’Ente: continuare a migliorare l’aspetto organizzativo e coinvolgere sempre più nelle iniziative e negli eventi
gli universitari che hanno scelto il nostro territorio per il
completamento del percorso di studio accademico.
Sono 7 gli impianti sportivi gestiti sul territorio dal CUS Torino per promuovere la cultura dello sport a tutti i livelli e il servizio sportivo offerto dalle nostre università, dall’agonistico all’amatoriale: corsi, campionati, tornei amatoriali, gare, attività sportiva e d’intrattenimento, meeting e grandi manifestazioni, il tutto sempre all’insegna della promozione della pratica sportiva e della cultura sportiva universitaria per vivere anche la fine del 2012 e il 2013 sotto l’insegna dell’attivita’ sportiva universitaria.
Torino: Via Braccini 1, Via Panetti 30, Corso Sicilia 50, Via Quarello
11/a; Grugliasco (TO): Via Milano 63, Strada del Barocchio 27;
Villanova d’Asti (AT): Polisportiva Mezzaluna.
A cui si aggiungono le sedi distaccate di Cuneo e di Asti.
Nel corso di questi ultimi anni il CUS Torino è venuto sempre più
incontro alle esigenze degli studenti universitari ed ha aumentato
l’offerta con un maggior numero di corsi su fasce orarie
differenti ed in diverse zone della città.
A questo proposito il CUS Torino vuole ringraziare tutti gli enti
istituzionali che supportano la propria organizzazione:
– atenei Università degli Studi e Politecnico
– Enti Locali (Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di
Torino)
– CUSI e CONI
– EDISU e Collegio Einaudi.
Il coinvolgimento anche degli studenti fuori sede, con la collaborazione fattiva dei Collegi Universitari, con la creazione di una sezione distaccata per gli universitari di Cuneo ed una per le attività di Asti, con la presenza nell’astigiano del Centro Polisportivo Mezzaluna a Villanova d’Asti e la collaborazione con Globo Grugliasco e altre realtà importanti e radicate sul nostro territorio, sono i segnali che il CUS Torino vuole portare il proprio modo di vivere lo sport oltre i confini della città. Una promozione di immagine importante per il Centro Universitario Sportivo che non ha mai rinunciato alla sua tradizione di diffusione dello sport ed ha raccolto significativi risultati di partecipazione in tutte le manifestazioni organizzate.

NOVITA’
APERTURA DOMENICALE IMPIANTO SPORTIVO DI
VIA PANETTI 30
A partire dallo scorso 18 novembre (orario 9.00-14.00)
l’impianto CUS Torino di via Panetti 30 è aperto anche
di domenica!
Si possono quindi affittare campi di Tennis, Calcio a 5, Calcio a 7
e praticare golf presso il GOLF CLUB COLONNETTI.
Da gennaio 2013 anche Beach Volley coperto (grazie alla
collaborazione con Italgreen)! La segreteria sarà aperta per prenotazioni e pagamenti. Possibilità di parcheggio interno (fino ad esaurimento).
Info: segreteria Tel: 011.605.62.31 – 011.605.71.06 – Fax:
011.68.22.190 – Mail: prenotazioni@custorino.it

ATTIVITA’ SPORTIVA A GRUGLIASCO
Il CUS Torino negli ultimi anni ha investito molto sulle attività
sportive strettamente legate al Comune di Grugliasco. Ormai
oltre 5.000 universitari si dividono tra il polo di Veterinaria e
quello di Agraria e l’obiettivo del CUS e del Comune di Grugliasco è
quello di aumentare le proposte,potenziate i servizi e le
infrastrutture dedicati agli studenti e a tutta la popolazione
grugliaschese. Il fulcro di queste attività è l’impianto sportivo CUS Torino di via Milano 63, punto di aggregazione e riferimento per gli studenti universitari e per le famiglie. Una struttura dedicata al calcio (a 5, a 7 e a 11), ma con un progetto in continua crescita. Da circa un anno è stato inaugurato “Foodball”, il ristorante interno alla
struttura, ed è in progetto la costruzione di una nuova area
dedicata al beach volley. Inoltre dallo scorso mese di settembre sono ripartiti i corsi della scuola calcio per bambini “Football Escola”, frutto della collaborazione tra il Centro Sportivo Universitario di Torino e l’associazione sportiva Globo Grugliasco. Ma a Grugliasco il CUS ha sviluppato anche altre proposte. A partire da ottobre 2012 infatti sono stati numerosi i corsi per adulti e bambini che hanno preso il via presso la palestra della Scuola Gramsci (via Leonardo Da Vinci 125, Grugliasco): scherma, volley, presciistica e ginnastica di base, danza e benessere. In particolare la scherma ha riscosso un grande successo, grazie alla presenza come istruttori del polacco Egon Franke (oro olimpico a Tokyo 1964) e di suo figlio Piotr Franke, che nel 2009 è stato direttore tecnico della Nazionale di scherma boliviana.

Collaborazione con Extracampus TV
Il CUS Torino e Extracampus, la Tv dell’Università di Torino,
hanno attivato da quest’anno una collaborazione atta a promuovere
le attività sportive universitarie attraverso filmati e video che verranno appunto confezionati e prodotti da Extracampus TV.

Nella passata stagione da sottolineare:
– il successo della 12° Mezza Maratona di Torino – 10° Memorial
Domenico Carpanini (circa 2000 iscritti)
– del 18° Meeting Internazionale d’Atletica Leggera – 13° Memorial
Primo Nebiolo allo Stadio Nebiolo (13 gare, 150 atleti, oltre due ore
di competizioni e una parata di stelle nazionali e internazionali),
– del 14° Concerto Sinfonico in Altura a Bardonecchia (Pian del Sole,
stimate circa 6.000 presenze)
A questo si aggiunge l’ottima riuscita della 16° Rowing Regatta (circa
25.000 passaggi ai Murazzi) che ha aperto gli eventi dell’anno
accademico sportivo 2012/2013.
“Festa Universitaria – 16° Rowing Regatta”:
il primo grande evento della nuova stagione sportiva da
poco cominciata – Nel mondo universitario sportivo torinese
esiste una grande sfida che porta gli equipaggi
di Università e Politecnico a dare davvero tutto per vincere, è
la Rowing Regatta, gara a colpi di remo che da ben sedici anni
vede opposti i due atenei. Quest’anno sono stati gli umanisti ad
avere avuto la meglio, portando così l’Albo d’Oro della
manifestazione sul punteggio di 9 a 7. Le gare sono cominciate
intorno alle ore 21 con le atlete dell’ Università e del Politecnico di
Torino che si sono sfidate nel 4 di coppia contendendosi il Trofeo
Alleanza Toro. Hanno vinto le studentesse del Politecnico di
Torino (2 manches a 0 il risultato finale sulle umaniste).
Intorno alle ore 21.45 ha preso il via la XVI Rowing Regatta, gara
maschile con Università opposta al Politecnico di Torino.
Una sfida all’ultimo remo che anche quest’anno ha visto
l’Università avere la meglio sul Politecnico (2 a 0 le manches
in questo caso a favore degli umanisti), bissare il successo del 2001
e portare così l’Albo d’Oro della manifestazione sul punteggio di 9 a
7 per UniTO. La Rowing Regatta, per il terzo anno, era dedicata ad un grande uomo di sport, Bebo Carando, e perciò gli atleti vincitori hanno
ricevuto poi sul podio anche la preziosa “Coppa Carando”.
Tanti gli atleti titolati presenti tra i due equipaggi, tra cui campioni del mondo senior, campioni del mondo under 23 (tra cui Guido
Gravina, vice capitano dell’Università e fresco campione mondiale
U23 nel 4 senza pesi leggeri), campioni europei e campioni
mondiali universitari. L’Università aveva come capo voga Giorgio
Tuccinardi (fresco argento mondiale universitario lo scorso
settembre in Russia e già tre volte campione del mondo, oltre ad
essere uno studente di Scienze della Comunicazione all’Università di
Torino). Verso le 22.20 è partito dai Giardini Ginzburg il tanto atteso
spettacolo di fuochi d’artificio che ha lasciato le migliaia di persone
presenti con il naso all’insù per oltre dieci minuti.
Alla fine dei fuochi d’artificio si sono poi svolte le premiazioni a cui hanno partecipato le autorità presenti e che sono state applaudite
da un grande pubblico festante.

Most Popular

Recent Comments