Pubblicato il: 4 Febbraio 2014

Banca Pokemon disponibile per l’Italia? Come usarla ?

Banca Pokemon

Banca Pokemon

La lunga attesa è finalmente finita. I numerosissimi appassionati di Pokemon sono stati finalmente accontentati. Banca Pokemon o Pokemon Bank è disponibile anche per l’Europa. Un mese abbondante di ritardo rispetto all’annuncio ufficiale (l’applicazione sarebbe dovuta approdare in Italia il 26 Dicembre 2013) ma la soddisfazione di poter ora disporre di tutte le nuove opzioni. Il rinvio era stato dovuto all’eccessiva densità di traffico: un problema che ha richiesto settimane di alacre lavoro da parte della Nintendo che ha offerto pochissimi ulteriori informazioni fino al tanto atteso annuncio arrivato in queste ore. Pokemon Bank permetterà di trasportare i pokemon di vecchia generazione in quelli dell’ultima (pokemon x e y) per i possessori della console  Nintendo 3DS . Ci sarà anche la possibilità di gestire contemporaneamente 100 box da 30 poke (per un totale di 3.000 pokemon) guadagnando sia nei tempi di impiego sia nella facilità di gestione per le operazioni anche più complesse. Utilissimo anche il pokemon transporter o poketraferitore che consente opzioni ancora sconosciute ai fan: soprattutto per chi adotta strategie complesse, le opportunità si manifesteranno ben presto in tutta la loro efficacia.Per esempio, si potranno trasferire personaggi storici che rischiavano di rimanere “esclusi” dal progresso rimanendo confinati ai ricordi. Ora, invece, c’è solo l’imbarazzo della scelta e il gioco acquisisce altre tonalità. Insomma per gli amanti di pokemon x e pokemon y che avevano preso d’assedio i negozi per acquistare il videogioco, c’è finalmente la possibilità di godersi a pieno di questa nuova variante. E’ stato anche allungato il periodo di prova gratuito che è stato diluito fino al 14 Marzo 2014. Ecco il situo ufficiale da dove poter scaricare e testare con mano Banca Pokemon per poi eventualmente passare all’acquisto annuale al costo di 4,99 euro: http://www.pokemonbank.com/it-it/ Entusiasti i commenti dei primi fan che sono riusciti a concludere l’operazione. La determinazione e la pazienza hanno avuto la meglio: non resta che augurare buon divertimento a tutti gli appassionati dei simpatici mostriciattoli

Banca Pokemon è arrivata anche in Europa: finita la lunga attesa, la nuova applicazione è disponibile

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com