Backstage Heroes: un tripudio di Rock e grinta

0
7

[oblo_image id=”1″] Oggi siamo a Torino, per conoscere una Rock band di notevole impatto, che sprigiona un sound ruggente, capace di scatenare già al primo ascolto ogni singola cellula, loro sono i BACKSTAGE HEROES. Questo irruente quartetto, è composto dal cantante Lory Cruel, dal chitarrista Ritchie Mohicano, dal bassista Miro Jayme e dal batterista Cris Crow.I Backstage Heroes, prendono vita nel 2008, dal sodalizio tra il chitarrista Mohicano e l’ ex batterista Dany Disgrace, con l’ intenzione di creare una band ruvida e d’ assalto, derivante dal selvaggio abbandono del Punk losangelino, col suono più cattivo del circondario che si ispirasse a famose e storiche band, come Guns n Roses, Aerosmith, AD/DC, Motley Crue, ma arricchita dal moderno Sleazy/Rock, stile Hardcore Superstar, Velvet Revolver e Backyard Babies, che caratterizza la scena Heavy Nord Europea.A breve, entra a far parte del progetto il cantante Lory Cruel, il quale si rivela un personaggio con le giuste caratteristiche per collaborare in questa stravagante formazione, e con la successiva entrata del bassista Miro Jayme, la combo Rock n Roll si completa, e i Backstage Heroes, si mettono subito all’ opera, per poter così liberare la loro anima musicale.Il loro sound, è caratterizzato da un riffing immoderato, furia Sleazy/Rock, ritmiche portentose, con venature Glam/Metal, tipiche dei primi anni 90 e dal loro accento, derivante dalla più classica matrice Rock n Roll, che contribuisce a modernizzare il loro sound. Nel settembre 2008, esce il loro Ep autoprodotto, intitolato ‘ Stone Cold Cruel ’, il quale viene recensito fin da subito in maniera eccellente, e questo rappresenterà il biglietto da visita, che accompagnerà la band per tutto il 2009.  Anno molto produttivo, durante il quale, i Backstage Heroes aggiungono al proprio curriculum, un’ intensa, apprezzata e scatenata attività live, che vanta di ben oltre 130 live shows, in poco più di due anni e mezzo di attività, e inoltre sono stati gli opening act per band di un certo calibro, come Steven Adler, LA GUNS, Vains of Jenna, Crazy Lixx, Adam Bomb, Last Vegas, Innocent Rosie e tantissime altre. Nel novembre 2009, un cambio di formazione attende la band, il batterista Dany Disgrace lascia il progetto e al suo posto entra il portentoso Cris Crow.Il primo maggio 2010, presentano ufficialmente il loro primo album, intitolato ‘ Too Rude To Be Cool ‘ , un ottimo prodotto, che rappresenta il risultato della genuina, sudata e onesta attitudine Rock di questo quartetto torinese, un lavoro che contiene tutta la reale e grintosa essenza targata Backstage Heroes.Attualmente, la band è alla ricerca di un’ etichetta, un manager e un produttore, che consentano loro di fare quel meritatissimo salto di qualità, necessario per uscire dall’ underground, e che possa ripagare la loro bravura e il loro lavoro fatto di tanto impegno e costanza, ma, come dice il cantante Lory Cruel succeda quel che succeda, rimarremo sempre col cuore on the road.Le loro canzoni, si presentano come una scarica di adrenalina, capaci di invadere ogni millimetro dell’ anima Rock che vive in noi, un sound ad alto voltaggio e che mi permetto di definire terapeutico, in quanto la loro energia, ha la capacità di mettere buon umore, ascoltateli, conosceteli e non ve ne pentirete!

[oblo_image id=”2″] Contatti: http://www.facebook.com/pages/BACKSTAGE-HEROES/153204844822

http://www.myspace.com/backstageheroes