Amy MacDonald: questa è la vita di una star!

0
2

[oblo_image id=”1″]Dopo aver scalato tutte le classifiche del mondo con “This is the life”, Amy MacDonald si conferma disco d’oro anche in Italia. Chi l’avrebbe mai detto! Un album nato in realtà in sordina nel 2007 ma che solo ora è riuscito ad ottenere il consenso del pubblico.

C’è però da dire che la giovane ragazza di Glasgow non ha neanche mai provato a presentarsi come una delle tante “starlette” tutta fisico mozzafiato ed immagine stravagante ma fin da subito ha puntato solo esclusivamente sulla qualità della sua musica e, per fortuna, costanza ed impegno alla fine, anche se lentamente, hanno dato i frutti sperati.

Oggi, Amy MacDonald con il suo stile folk e l’aria da brava ragazza in contrasto con una voce graffiante si prepara nuovamente a scalare le classifiche, secondo i rilevamenti di Music Control, con il secondo singolo dell’album “Poison Prince”.

L’intero lavoro mostra, comunque, una curiosa maturità discografica non solo nella scelta musicale che oltre a sonorità più folkloristiche appunto, tocca ritmi tribali, elettronici o rockettari ma anche nella scelta dei testi scritti dalla MacDonald stessa e che denunciano con una certa genuinità adolescenziale la quotidianità. Certo, ascoltando “This is the life”, tutto sembra tranne che sentire il lavoro di una cantante emergente e ciò fa ben sperare anche per il prossimo lavoro.

Intanto, per chi volesse vederla dal vivo, Amy MacDonald sarà in Italia sul palco del “Lucca Summer Festival” venerdì 24 luglio. Per chi invece volesse scoprirla all’estero vi invitiamo a visitare il sito ufficiale con tutte le date del tour della giovane cantante scozzese: www.amymacdonald.co.uk