Pubblicato il: 15 Gennaio 2015

Alessandra Angelini si presenta alla 39ma Arte Fiera di Bologna

Alessandra Angelini ad Arte Fiera 2015Alessandra Angelini dal 23 al 26 gennaio partecipa ad Arte Fiera 2015, la prestigiosa fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea giunta alla sua 39ma edizione. L’artista, rappresentata dalla Galleria MADE4ART, espone nella “sezione fotografia” curata da MIA Fair, una serie di opere strettamente legate alla luce naturale e artificiale e al colore, elementi da sempre presenti nella sua ricerca e nella costante sperimentazione di procedimenti e tecniche. Il nucleo di lavori intitolati RGB/Gli infiniti colori della notte, comprende 5 light box stampati su plexiglass e un’installazione composta da 25 pezzi stampati su carta di cotone, risultato di un accurato studio iniziato nel 2010.

Si tratta di scatti fotografici ad una lampada a ricarica solare diurna, composta al suo interno dalle tre luci RGB (rosso, blu, verde), realizzati all’aperto, in situazioni prevalentemente notturne prive di inquinamento luminoso. L’artista ha immortalato gli attimi in cui la luce si scompone e si ricompone e attraverso la variazione di tempi, diaframmi, metodi di gestione della macchina fotografica, supporti riflettenti utilizzati, ha creato immagini affascinanti e profondamente diverse tra loro, costellate di segni e campi cromatici in continua variazione.

La serie Sinfonie cosmiche si compone di un nucleo di 4 luminogrammi, realizzati tra il 1992 e il 2011, anch’essi originati da scatti fotografici rivolti a fonti di luce artificiale create e dirette dall’artista, cui è seguito lo sviluppo e la stampa. In queste opere, i bagliori di luce, ispirati dal ritmo di un brano musicale di Mozart, si inseguono, si intrecciano e si sovrappongono, disegnando inaspettati arabeschi colorati da cui emergono dinamismo e movimento.

In merito ai lavori presentati in fiera, l’artista afferma “Il processo fotografico assume il ruolo di regista e apre agli sconfinati spazi dell’immaginazione, dove il buio opera come contenitore infinito nel quale tracciare segni luminosi“.

Sinfonie cosmiche 1992011Alessandra Angelini nasce a Parma nel 1953. Condotti gli studi classici, si diploma in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Da qui inizia il suo percorso artistico, dettato da un’estrema curiosità che la conduce verso la sperimentazione di tecniche e materiali, con una ricerca costante rivolta ai valori della luminosità cromatica. Il percorso formale intrapreso è collegato all’espressione dell’interiorità, intesa come tessuto primo sul quale si costruisce il pensiero critico nei confronti del reale. L’artista si dedica a diversi linguaggi espressivi dalla pittura all’incisione, dalla grafica alla scultura, dalla fotografia alla realizzazione di libri d’artista. Di ogni tecnica approfondisce lo studio e le possibili associazioni, creando contaminazioni tra procedimenti e opere ibride. Da ricordare è “Foto+Grafie”, il ciclo di lezioni tenuto nel 2003 presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia, incentrato sull’ibridazione tra stampa e fotografia. Ha esposto in numerose mostre personali e collettive in Italia e nel mondo in quattro continenti, le sue opere sono presenti nelle collezioni di importanti musei nazionali e internazionali. Dal 2005 è titolare della cattedra di Grafica e Tecniche dell’Incisione all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Fa parte di Visarte società delle Arti Visive Svizzera. Attualmente vive e lavora tra Milano e Pavia.

[sam id=”3″ codes=”true”]

Alessandra Angelini ad Arte Fiera 2015
Sede Padiglione 25, stand B/106 – Bologna Fiere,
Galleria di riferimento M4A – MADE4ART, Milano – www.made4art.it
Date 23 – 26 gennaio 2015
Orari da venerdì 23 a domenica 25, ore 11 – 19 lunedi 26 gennaio, ore 11 – 17
Info pubblico www.artefiera.bolognafiere.it, www.alessandraangelini.org

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com