AL Palavela di Torino il Davis World Group ITALIA-CROAZIA

0
6

[oblo_image id=”1″] L’ultima sfida di Davis giocata nella città piemontese risale al 1980, quando gli azzurri superarono per 5-0 la Svizzera. Anno 2013: il grande tennis torna a Torino, a febbraio, dopo ben 32 anni ed irrompe in un momento quasi storico per lo sport torinese, fresco di candidatura della Capitale Europea dello Sport nel 2015 e di solenne encomio per le innumerevoli attivita’ che l’hanno vista sempre protagonista da due decenni a questa parte: Italia-Croazia valido per il primo turno del World Group della Coppa Davis e’ ormai una certezza e si svolgera’ nella citta’ sabauda con la speranza di trasmettere ai nostri azzurri l’entusiasmo che ha sempre contraddistinto lo spirito e la passione sportiva che ha la citta’. L’incontro, valido per il primo turno del World Group, si svolgerà dall’1 al 3 febbraio 2013 al Palavela – impianto Olimpico che ospita sempre Grandi Eventi – di Torino; in un clima di grande soddisfazione per l’ottimo lavoro svolto, l’evento e’ stato presentato presso la Sala Juvarra in via Corte d’Appello 16 a Torino dove sono intervenuti: Franco Ferraresi, vice direttore direzione regionale Cultura, Turismo e Sport della Regione Piemonte; Stefano Gallo, Assessore allo Sport e tempo libero, Comune di Torino; Corrado Barazzutti, capitano delle squadra azzurra di Coppa Davis; Sergio Palmieri. direttore degli Internazionali BNL d’Italia e degli eventi di Davis Cup in cui sono impegnate le squadre azzurre Nicola Pietrangeli: ambasciatore del tennis italiano e recordman assoluto di presenze in Coppa Davis Lorenzo De Salvo, Responsabile Business Development RCS Sport. La Federazione Italiana Tennis organizzerà l’evento in collaborazione con Rcs Sport, Regione Piemonte e il Comune di Torino. In città si respira già grande attesa: la Croazia (n. 7 del ranking per nazionali ITF, Italia è 13esima) di Marin Cilic e Ivo Karlovic, incute senz’altro timore ma siamo sicuri che i nostri azzurri non si faranno intimidire! L’Italia torna a disputare un turno del Gruppo Mondiale in casa dal 1998, anno in cui poi raggiunse la finale, ed ha scelto come sede Torino, che nel 2015, come gia’ detto, sarà la Capitale Europea dello Sport. Ha moderato la storica figura di Massimo Caputi, storico commentatore e volto sportivo assai noto nel palcoscenico nazionale e internazionale.

Il programma prevede venerdì 1 febbraio i primi 2 singolari, sabato 2 il doppio, mentre domenica 3 si disputeranno gli altri 2 singolari. Sarà l’occasione, imperdibile, per passare tre giornate di puro spettacolo, non solo agonistico, e anche quella per tifare la Nazionale Italiana. L’evento sarà trasmesso integralmente, in diretta e in HD su SuperTennis TV (canale 64 del Digitale Terrestre e 224 del bouquet Sky) Saranno diverse le tipologie di abbonamento e biglietti con soluzioni e sconti per singoli, gruppi, aziende, circoli, tesserati FIT e per i giovanissimi. I prezzi dei biglietti dell’evento partiranno da cifre davvero popolari: i biglietti giornalieri partiranno da un minimo di 10 euro, mentre gli abbonamenti – possibili anche per sole due giornate oltre che per le tre totali – andranno da un minimo di 23 euro fino ad un massimo di 178. Biglietti e abbonamenti saranno acquistabili da lunedì attraverso il circuito Ticketone e sul sito www.ticketone.it

Questo il tabellone completo del1° turno del World Group di Coppa Davis (1 al 3 febbraio 2013):

Canada c. (1) Spagna
ITALIA c. (7) Croazia
Belgio c. (4) Serbia
(6) Usa c. Brasile
(5) Francia c. Israele
(3) Argentina c. Germania
(8) Kazakhstan c. Austria
Svizzera c. (2) Repubblica Ceca

PRECEDENTI
Italia – Croazia 0-2
21-23 settembre 2001, Roma (Foro Italico, terra)
World Group, Qualifying Rounds
Croazia b. Italia 3-2
Filippo Volandri (ITA) b. Goran Ivanisevic (CRO) 62 76 (4) 36 06 64
Ivan Ljubicic (CRO) b. Federico Luzzi (ITA) 64 62 61
Goran Ivanisevic/ Ivan Ljubicic (CRO) b. Giorgio Galimberti/Mosé Navarra (ITA) 67 (6) 36 76 (5) 62 64
Goran Ivanisevic (CRO) b. Federico Luzzi (ITA) 76 (4) 63 64
Filippo Volandri (ITA) b. Ivan Vajda (CRO) 62 64

11-13 aprile 2008, Dubrovnik (Sportska Dvorana, veloce indoor)
Zona Euro-Africana Gruppo I, 2° turno
Croazia b. Italia 3-2
Simone Bolelli (ITA) b. Ivo Karlovic (CRO) 76(7) 63 64
Mario Ancic (CRO) b. Andreas Seppi (ITA) 62 64 75
Mario Ancic/Marin Cilic (CRO) b. Simone Bolelli/Potito Starace (ITA) 76(3) 64 16 63
Andreas Seppi (ITA) b. Marin Cilic (CRO) 67 64 64 67 61
Mario Ancic (CRO) b. Simone Bolelli (ITA) 64 64 62