Al Manzoni il teatro è per tutti i gusti

0
2

[oblo_image id=”3″]Al via la nuova stagione del teatro Manzoni di Milano. Il programma di quest’anno alterna spettacoli classici a spettacoli di puro divertimento, sempre sotto il segno della novità e dell’amore per il teatro che lascia un sorriso sulle labbra, portando in scena attori di importanza internazionale, e molto conosciuti e amati dal pubblico italiano.

Si partirà il 6 ottobre con Un ispettore in casa Birling, con Paolo Ferrari e Andrea Giordana, per continuare con Est-Ovest, per la regia di Cristina Comencini, con Rossella Falck, mentre a dicembre sarà la volta di Gianfranco Jannuzzo autore e interprete di Girgenti amore mio, testo scritto dall’ attore siciliano quale omaggio alla sua Agrigento. La stagione continuerà poi con Massimo Dapporto e Benedica Boccoli, che porteranno in scena L’Appartamento di Billy Wilder e I. A. L. Diamone. A febbraio l’appuntamento è con Dona Flor e i suoi due mariti, liberamente tratto dal romanzo di Jorge Amado con Valeria D’Obici.

[oblo_image id=”1″]In primavera il sipario si aprirà con L’Oro di Napoli di Gianfelice Imparato e Luisa Ranieri. Risate assicurate ad aprile invece con Zuzzurro e Gaspare in Rumors di Neil Simon, mentre la stagione saluterà l’estate con La strada di Tullio Pinelli e Bernardino Zapponi, tratto dal film di Federico Fellini, con Massimo Venturiello e Tosca. Insomma, il Manzoni presenta una stagione che spazia dall’esilarante, all’introspettivo; dal corale, al individuale; dal dialettale, all’internazionale; sicuramente da non perdere.

Per informazioni, www.teatromanzoni.it

ABBONAMENTI IN VENDITA FINO AL 25 OTTOBRE
ABBONAMENTI A POSTO FISSO E A POSTO LIBERO A 8
SPETTACOLI – PREZZI DA € 180,00 A € 240,00