martedì, Gennaio 19, 2021
Home Cultura A Venosa c’è Voglia di Teatro, e si vede.

A Venosa c’è Voglia di Teatro, e si vede.

Il Comune di Venosa aderisce al progetto Voglia di teatro – Teatri in rete con la sua stagione teatrale organizzata in collaborazione con Cose di teatro e musica.

Sette spettacoli saranno ospitati al teatro Lovaglio della cittadina oraziana. L’inizio ieri sera con uno spettacolo esilarante Non complichiamoci la vita con il maestro della macchietta napoletana Vittorio Marsiglia ed un simpatico Gino Rivieccio. Sono ospiti del cartellone anche Paola Quattrini, il 28 gennaio sara’ in scena con lo spettacolo di Gilbert Sauvajon Adorabile Giulia, il 19 febbraio tocchera’ a due attrici di straordinaria bravura e profondità animare il teatro con lo spettacolo Sinfonia d’Autunno: Rossella Falk e Maddalena Crippa. Il 7 marzo sarà il turno di Urbano Barberini, Franco Oppini, Nini Salerno e Barbara Terinoni protagonisti di I 39 Scalini di John Buchan’s.

Fuori abbonamento due spettacoli prodotti da realtà lucane: l’Associazione Culturale Gruppo 8 porterà in scena Prove aperte con Orchestra da K. Valentin, per l’adattamento e la regia di Peppino Covella e l’Associazione potentina Ameno Cinema con lo spettacolo Anime del Sud scritto e diretto da Giovanni Pelliccia. Infine il 28 marzo, spazio alla comicità con i Turbolenti che porteranno in scena Siamo Poveri di mezzi.

Most Popular

Recent Comments