A Roma gli Yellowcard, un’onda che travolge

0
4

[oblo_image id=”1″] La band di Ryan Key ha confermato il suo ritorno per un unico ed imperdibile show in Italia.  Il successo degli Yellowcard esplode nel 2003 con l’album capolavoro “Ocean Avenue”, che non tarda a consolidarsi con i successivi “Lights and sounds” (2006) e “Paper walls” (2007). 

Segue una pausa di tre anni che fa temere per uno split definitivo.  Il silenzio viene rotto l’1 agosto 2010 quando la band annuncia attraverso i canali social la reunion e la nuova collaborazione con l’etichetta Hopeless Records, con la quale realizza “When you’re through thinking, say yes” (2011) e il nuovissimo “Southern Air” uscito il 15 agosto 2012 e balzato immediatamente alla decima posizione nella classifica Billboard, riportando così gli Yellowcard sulla cresta dell’onda.

Da quest’ultimo album sono stati estratti i singoli “Always Summer”  e l’attuale successo “Here I am alive” scritto insieme a Patrick Stump dei Fall Out Boy che vede inoltre Ryan Key dividere il palco insieme a Tay Jardine, cantante dei We are the in crowd.