4° Premio Pianistico internazionale “San Nicola”

0
3

[oblo_image id=”1″]Organizzato dall’Associazione Culturale “Research Press Centro Studi Franz Liszt”, sotto la direzione artistica della Prof.ssa Giovanna Valente, si terrà a Bari dal 23 al 28 novembre 2009, la Quarta edizione del prestigioso Concorso Pianistico Internazionale “San Nicola di Bari”. La manifestazione si avvale della collaborazione del Conservatorio di Musica N. Piccinni di Bari ed il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Bari e del Comune di Bari. Il concorso è aperto ai pianisti di ogni nazionalità nati dal 1 gennaio 1973 compreso, in poi. Le iscrizioni potranno essere effettuate entro e non oltre martedì 3 novembre 2009. I concorrenti dovranno inviare la domanda di iscrizione, redatta in stampatello, avvalendosi del modulo prelevabile da internet (www.researchpress.it) oppure rivolgendosi alla segreteria del concorso (Via F. Muciaccia 30/E – Bari -080.556.97.69) e secondo le modalità previste dal bando.

Quattro le prove previste: Eliminatoria, semifinale, finale solistica e finale con orchestra. Le prime tre prove si terranno presso la sala grandi convegni del “Rondò Hotel” di Bari dal 23 al 27 Novembre 2009, mentre la prova finale avrà luogo il 28 Novembre presso la Basilica Pontificia di San Nicola di Bari o un teatro cittadino.

Il primo premio è di 5.000 euro (di cui 2.000 euro offerti dalla Fondazione Lirico-Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari), oltre concerti-premio solistici e con orchestra e invito a far parte della Commissione dell’edizione successiva. Il secondo ammonta a 2.000 euro, oltre a due recital. Il terzo premio è di complessivi 1.000 euro, oltre un recital.

Sono previsti, inoltre, anche tre premi speciali: uno di 500 euro assegnato dalla giuria al finalista della prova solistica miglior classificato tra i concorrenti provenienti dal bacino mediterraneo, premio offerto dall’Ente Fiera del Levante; un premio di 400 euro alla pianista meglio classificatasi nel concorso, premio offerto da Lions Club “Bari-Federico II”; Premio speciale della critica consistente in una borsa di studio 200 euro in occasione della serata finale; Premio speciale “J. Haydn“ consistente in una borsa di studio di 200 euro per la migliore esecuzione di una sonata di Haydn nel bicentenario della scomparsa;

Premio speciale “Felix Mendelssohn“ consistente in una borsa di studio di 200 euro, per la migliore esecuzione di una composizione di Mendelssohn nel bicentenario della nascita.

Altri premi speciali e concerti premio sono in via di definizione. La commissione giudicante sarà presieduta dalla prof.ssa Elisso Virsaladze (Georgia).

Per informazioni ed iscrizioni: tel.+39 080 556.97.69 – 080.549.19.41
e-mail: info@researchpress.it  Sito web: www.researchpress.it