Pubblicato il: 10 Gennaio 2019

Tradimenti coniugali in scena con “Amici, amori, amanti”

Fra uomini e donne della stessa età che si conoscono da tempo, passare dalla condizione di amici a quella di amanti il passo è breve. Ce lo insegna la commedia teatrale “Amici, amori, amanti” dell’autore francese Florian Zeller, ora riproposta in una nuova e scoppiettante versione italiana dal regista Enrico Maria Lamanna.

Protagoniste della vicenda sono due coppie di coniugi che si frequentano da anni: Paul (Attilio Fontana) e Michel (Pino Quartullo) sono proprio amici intimi e finiscono col diventare reciprocamente gli amanti della moglie dell’altro.

Il sipario appunto si apre svelando la ricostruzione di una camera d’albergo dove Michel si è rifugiato per stare solo con l’affascinante Alice (Eva Grimaldi). I due stanno discutendo sul futuro della loro relazione e sull’ipotesi di dire la verità ai propri partner ufficiali, credendoli ignari di tutto. Ma ben presto dovranno ricredersi: Paul e Laurence (Daniela Poggi) si rivelano molto più furbi e scaltri di ciò che credevano..

Con quest’opera, insomma, Zeller sembra voler rappresentare come un gioco di specchi, in cui alla fine tutti i personaggi sembrano ritrovarsi nella stessa situazione e avere delle caratteristiche psicologiche molto simili. Quelle che del resto si ritrovano in tante persone comuni di oggi, sempre più ciniche e superficiali, probabilmente perché risentono del clima di incertezza che attraversa in generale la società contemporanea.

Pur trattandosi di una storia molto semplice che vede in scena esclusivamente le due coppie, la commedia non annoia mai il pubblico potendo contare soprattutto sulla bravura indiscussa degli attori e sul colpo di scena che viene tenuto in serbo per la parte finale.

Dopo essere stato ospitato al Teatro Golden di Roma, lo spettacolo proseguirà la tournée il 24 gennaio al Teatro Lyrick di Assisi e il 21-22 febbraio al Teatro San Rocco di Seregno (Monza Brianza).

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com