> Tortolì attende l'arrivo del Giro 100. Partita la seconda prova in terra sarda. - Oblò | Oblò
Pubblicato il: 6 maggio 2017

Tortolì attende l’arrivo del Giro 100. Partita la seconda prova in terra sarda.

La seconda tappa in linea del Giro 100, la Olbia-Tortolì di 221 km, ha preso il via alle 11.43 con un gruppo forte di 195 corridori. E’ caratterizzata da continui saliscendi per un dislivello di 2.800 m, e sembra fatta apposta per lasciare spazio ad eventuali attacchi. Il meteo ancora sorride alla corsa in rosa: alla partenza cielo nuvoloso ma 20° e con vento moderato mentre l’arrivo è previsto con il sole, vento debole e 22° quindi temperature ottime per poter “gironzolare” in bicicletta.
Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al secondo traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 90 punti per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti) e 22 punti per la Maglia Azzurra di miglior scalatore.

La tappa Olbia-Tortolì 221 km è un percorso di mezza montagna quasi interamente nell’entroterra sardo con un  dislivello di circa 2.800 m. La prima parte si svolge nel Nuorese con numerosi saliscendi e tre lunghe salite. La prima per Bitti e Orune (non catalogata GPM), la seconda più dura verso il centro di Nuoro (GPM) e la terza per scollinare il Passo di Genna Silana (GPM). Dopo Genna Silana il percorso prevede oltre 20 km di discesa molto veloce (piuttosto articolata in alcune parti) su strada larga con fondo in ottime condizioni. Finale pianeggiante per gli ultimi 10 km.

Gli ultimi 7 km saranno dentro l’agglomerato urbano: si percorrono lunghi viali prevalentemente rettilinei e in leggera discesa nella prima parte. Da segnalare un breve tratto di lastricato ai 2 km dall’arrivo. Ultima ampia curva ai 600 m e rettilineo di arrivo in asfalto di larghezza 8 m.

Nota “green”: nella tappa di ieri sono stati raccolti oltre 3.700 kg di rifiuti, di cui l’86% sarà riciclato. Il Giro 100 è anche questo!
CLASSIFICA GENERALE
1 – Lukas Pöstlberger (Bora – Hansgrohe)
2 – Caleb Ewan (Orica – Scott) a 4″
3 – André Greipel (Lotto Soudal) a 6″

MAGLIE
Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Lukas Pöstlberger (Bora – Hansgrohe)
Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Lukas Pöstlberger (Bora – Hansgrohe) – la maglia sarà indossata da Caleb Ewan (Orica – Scott)
Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Cesare Benedetti (Bora – Hansgrohe)
Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Lukas Pöstlberger (Bora – Hansgrohe) – la maglia sarà indossata da Jasper Stuyven (Trek – Segafredo)

#Giro100

PHOTO CREDIT: LaPresse – D’Alberto / Ferrari

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com