Pubblicato il: 14 Dicembre 2016

StandOutFit , la rivoluzione vincente del Cloud Fashion

Maria Elena Monego

Maria Elena Monego

I problemi si presentano per tutti e quasi per tutto. La differenza è data dal modo di affrontarli: per Irvine Welsh “i perdenti cercano scuse, i vincenti trovano soluzioni”. Maria Elena Monego è una delle più apprezzate modelle di swimwear e intimo sul piano internazionale e , grazie alla sua esperienza, si è accorta di una lacuna del proprio settore: la difficoltà per le grandi agenzie di moda di sfruttare la visibilità delle modelle integrandole alle potenzialità offerte dai social. E’ una situazione tipica del momento: la velocità con cui cambia il mercato impone un cambio di marcia per innovare e rimanere al passo. Così è nata l’idea – unica, è bene sottolinearlo.. – di creare una piattaforma di Cloud Fashion. Le modelle si iscrivono alla piattaforma e i brand più importanti possono scegliere le modelle che ritengono più adatte per le proprie campagne selfie con l’opportunità di raggiungere risultati straordinari di indotto e di seguito. E’ una sorta di reciproca valorizzazione in cui si usa un codice moderno per moltiplicare i vantaggi accorciando i tempi.

Alan Torrisi

Alan Torrisi

 

Quando si ha una grande idea, affinché possa passare dalla carta alla realtà, bisogna necessariamente seguire una strategia che permetta di attuarla mantenendo massimi gli standard di qualità. Il progetto StandOutFit ( http://www.standoutfit.com/ ) si è così avvalso delle competenze di Pietro Gorgazzini , CEO Smallfish, per la parte commerciale e di Alan Torrisi, ingegnere informatico,  per il supporto tecnologico.  Da questa sinergia è nato un prodotto unico, di facile applicazione che aiuta le diverse parti a interagire e ottenere reciprocamente benefici. Nel business, la creatività si lega indissolubilmente alla scientificità di un metodo che sia misurabile costantemente: le aziende che decidono di aderire alla piattaforma hanno la possibilità verificare in tempo reale le interazioni generate (like, condivisioni, commenti ecc.) e al tempo stesso di ricavare informazioni sulla demografia dei follower che consentono di monitorare il valore delle singole campagne.

Pietro Gorgazzini

Pietro Gorgazzini

E se i grandi colossi del settore hanno deciso di accettare la sfida di StandOutFit è perché sanno di poterla vincere. Insieme.

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com