Pubblicato il: 4 Gennaio 2014

L’affetto dei tifosi , lo sciacallaggio dei media

Come sta Schumacher ? L'affetto dei tifosi , lo sciacallaggio dei media

Come sta Schumacher ? L’affetto dei tifosi , lo sciacallaggio dei media

Innanzitutto i fatti. La domanda è come sta Schumacher? La risposta telegrafica è condizioni Schumacher stabili: non ci sono particolari novità e nulla trapela dalle fonti ufficiali. Per quanto possa sembrare difficile da comprendere, è un fattore positivo perchè la priorità è evitare complicazioni in una fase di drammatica fragilità. E’ reale e concreto anche l’affetto dei tifosi che hanno omaggiato il fuoriclasse tedesco fuori dall’ospedale: non è facile allestire una manifestazione così di impatto emotivo senza perdere la sobrietà che il momento richiede. Ci sono riusciti e dimostrano come certe sensazioni non vengono impolverate dal tempo. Verissimo il dolore della famiglia testimoniato dal volto distrutto della moglie Corinna: mai come in questi casi, un pò di riservatezza andrebbe mantenuto. E invece con il palliativo del dovere di cronaca, si sconfina facilmente nello sciacallaggio. Ecco che arrivano congetture senza conferma, si parla di foto in mano ai media tedeschi, si riportano versioni che mancano della fonte. Per stabilire la dinamica dell’incidente ci vorrà tempo. Per capire se e quali conseguenze riporterà Schumacher, probabilmente ce ne vorrà ancora di più. Nell’attesa meglio accettare la richiesta di mantenere i toni bassi ribadita dalla famiglia. Aspettare, sperare, pregare per chi ci crede. Sostenere silenziosamente un campione che si trova alla prova più difficile della propria vita ma che sta lottando. Come ha sempre fatto. Ecco perchè non ci si può che unire ai messaggi dei sostenitori che si sono meritati il ringraziamento ufficiale anche del team Condizioni stabili Ferrari : un’attesa snervante ma che potrebbe essere premiata. Rispetto al momento del ricovero, qualche infinitesimale passo in avanti è stato fatto: miglioramenti impercettibili ma giudicati significativi da parte dell’equipe medica. E’ necessario abituarci: è una gara particolare che non si vince con un’accelerazione da Gran Premio ma con pazienza, tenacia e resistenza. Per fortuna sono tutte doti presenti in Schumacher

Come sta Schumacher? Condizioni stabili: infinito affetto del pubblico, episodi di sciacallaggio dalla stampa

Lascia un commento

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com