Pubblicato il: 12 Aprile 2014

Roberto Bolle , un inno alla poesia in movimento

Roberto Bolle

Roberto Bolle

Roberto Bolle è l’emblema di ciò che dovrebbe essere un’eccellenza. Si dice che un genio è per un 1% frutto del talento e per il restante 99% del lavoro e dell’allenamento. In un mondo dove la qualità è irrinunciabile come quello della danza classica, soltanto il continuo esercizio consente di limare ogni imperfezione, di raggiungere quell’alchimia con il proprio corpo capace di rendere il gesto atletico superbo. Per essere perfetti bisogna essere perfezionisti: lo stesso Roberto Bolle ricorda le ore passate davanti allo specchio a provare e riprovare studiando se stessi per scovare ogni sbavatura. Perché per regalare emozioni agli altri, bisogna convincere prima se stessi e sono proprio i migliori ad essere i più autocritici.

Il grande pubblico lo ha conosciuto più recentemente grazie anche ad apparizioni televisive, la nicchia di appassionati di musica classica lo ha eletto numero uno ormai da oltre 15 anni in virtù di un’eleganza sul palco che non conosce eguali. Ha interpretato tutte le opere che costituiscono il repertorio classico dimostrando di sapersi disimpegnare con uguale leggiadria in ruoli apparentemente antitetici, ha danzato nei teatri più prestigiosi senza mai accusare l’emozione. Straordinario sulla scena, ordinario – nel senso migliore del termine – nella vita privata. Lontano dal gossip, dalle bizze tipiche dei divi, dagli eccessi di presunzione che talvolta possono colpire quando piovono complimenti e riconoscimenti. Ha visto gli angoli più belli del pianeta, eppure ricorda come il suo luogo del cuore sia la  chiesa di San Michele in Insula a Trino, in provincia di Vercelli dove ha trascorso l’adolescenza.

Ospite di Fabio Fazio nella puntata di sabato 12 Aprile di Che tempo per raccontare come si possa essere semplici anche quando si è capaci di incantare: il fondo del talento va ripagato con un atteggiamento consono e d’esempio. Al resto ci pensa la danza. Basta e avanza.

La stella della danza classica Roberto Bolle ospite di Fabio Fazio nella puntata di Sabato 12 aprile

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com