Pubblicato il: 28 Febbraio 2017

A Montecitorio si presenta l’essenza delle donne del terzo millennio

Per il secondo anno consecutivo verrà presentata alla Camera dei Deputati mercoledì 1 marzo 2017 la rassegna teatrale al femminile Una stanza tutta per lei che, nella seconda edizione romana, affronterà la rivoluzione femminile nel terzo millennio e vedrà le donne come nuove protagoniste, alle quali verranno affidati sempre più spesso ruoli di responsabilità e di potere.

La rassegna compirà un viaggio nel cuore, nella mente, nelle emozioni delle donne che, attraverso storie drammatiche, sogni di resistenza e il potere rivoluzionario di una risata, proveranno a condurre per mano lo spettatore in un nuovo ed affascinante viaggio.

L’iniziativa “Una stanza tutta per Lei”, una produzione di BIS Tremila di Marioletta Bideri, si svolgerà al Teatro Brancaccino di Roma, dal 9 marzo al 14 maggio 2017, con la direzione artistica di Daniele Salvo, in collaborazione con Marioletta Bideri e Melania Giglio.

Otto attrici cercheranno di raccontare l’essenza delle donne del terzo millennio.

Il Parlamento sostiene anche quest’anno la rassegna, al fine di continuare a garantire il proprio impegno e sostegno all’uguaglianza sostanziale delle donne, valorizzandone le possibilità di ascesa sociale, concependo la flessibilità quale modalità lavorativa futura, soprattutto per quante hanno l’ambizione di conciliare la propria dimensione professionale con quella familiare.

La rassegna “Una stanza tutta per lei” non è soltanto un format teatrale, ma anche uno strumento per far conoscere e sostenere le tante ONLUS e Associazioni che lavorano ogni giorno per aiutare le donne in difficoltà.

A conclusione della rassegna ci sarà una selezione dedicata a 16 attrici, che potranno presentare quindici minuti di nuove storie. Alla vincitrice verrà offerta la possibilità di partecipare alla prossima edizione.

Interverranno la deputata e responsabile Politiche Giovanili Pd Francesca Bonomo, che introdurrà l’evento, Marina Sereni, vicepresidente della Camera dei Deputati, Chiara Gribaudo, deputata Pd, la produttrice Marioletta Bideri, il direttore artistico Daniele Salvo, i registi Marco Simeoli e Marco Mattolini  e le attrici Melania Giglio, Michela Andreozzi, Valeria Perdonò, Teresa Federico, Valentina Ruggeri, Francesca Nerozzi.

Lascia un commento

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com