Pubblicato il: 8 Dicembre 2016

La Festa della Pizza è all’ombra della Mole

Festa della pizza: la più amata dagli italiani sotto la Mole

festa-della-pizzaLa prima edizione della Festa della pizza è pronta a debuttare a Torino, in un festival dedicato all’eccellenza che ha reso celebre l’Italia nel mondo. La sovrana dello street food “torna a casa”, visto che la Margherita – la versione più classica – seconda la diffusa credenza è stata battezzata proprio in onore della Regina Margherita di Savoia, e concepita con le tinte del tricolore per celebrare la bandiera italiana. “Se si fa in quattro per renderti felice è una pizza” dice il proverbio. Dalla storia alla stretta attualità: da mercoledì 7 a domenica 11 dicembre la pizza sarà protagonista del “Pizza Festival”, al Palavela di Torino (via Ventimiglia, 145). Durante l’evento (ingresso libero) saranno presenti trentasei tra le migliori pizzerie di tutta Italia nei rispettivi stand che offriranno circa 200 varietà di pizza. Si potrà degustare il piatto italiano per eccellenza in tutte le sue declinazioni e varietà: dalla vera pizza napoletana alla siciliana, da quella fritta a quella romana, passando dalla “pizza e mortazza”, la genovese e la marchigiana, foccacce, farinate, calzoni e pizze dolci. Presente anche l’originale pizza all’acqua di mare (microbiologicamente pura), che consente di eliminare completamente il sale dagli ingredienti. Inoltre ci sarà un’ampia offerta gluten free (senza glutine), vegan e l’originale pizza nera al carbone vegetale, pensata per una digestione più semplice. Tra le particolarità anche la pizza alle alghe, a base di un impasto con estratti di alghe marine, dalle proprietà “detox”, finalizzate a depurare l’organismo. Non mancherà infine la pizza della vita, che prende spunto dalla popolare ricetta del pane della vita, cotta con pietra vulcanica purificatrice, all’olio di semi di lino, ma anche la pizza all’arrosto piemontese, la focaccia alla bagna cauda o la rarissima pizza con impasto integrale, pura al 100%. Ci sarà pure l’immancabile pizza dolce: alla nutella, alla crema, alla frutta o alla panna. Ce n’è per tutti i gusti. Pizza ma non solo – Ad attendere il pubblico presenti anche altre golose specialità provenienti da tutto lo Stivale: arancini, sfinciuni, prodotti ascolani (anelli e arrosticini), burger pizza, patatine fritte, farinata, specialità messicane, bombette, e i dolci (bomboloni, sfoglietelle, cannoli e babà). Grazie alla collaborazione con Birra Forst, il maggiore produttore italiano indipendente di birra, verrà proposta al pubblico un’offerta beverage d’eccellenza: rosse, bionde o doppio malto. Anche la piccola ma gustosissima sezione dedicata ai vini rossi e bianchi non mancherà di dare il suo contributo, insieme a tutte le bevande analcoliche immaginabili. Al Pizza Festival nulla è lasciato al caso. Tra una pizza, un arrosticino ed una birra non ci si annoierà di certo: nei cinque giorni della manifestazione l’animazione sarà garantita da dj set e spettacoli di artisti di strada, oltre a un’ampia zona dedicata ai bambini, con intrattenimento e giostre. Al Palavela sarà presente l’istituto Nazionale della Pizza di Napoli, il neo campione d’Europa di pizza acrobatica Maurizio Saulle e lo chef campione d’Italia 2012 Vittorio Astorino. Inoltre sarà possibile cimentarsi nella preparazione della pizza con corsi e laboratori gratuiti giovedì e domenica pomeriggio dalle 15.30 alle 18. L’evento è a cura di Level Up e l’associazione S.F.B, dopo il grande successo di “Street Food Around the World” (più di 50mila presenze al Palavela) e “In Vino Veritas” – La Festa del Vino, con oltre 30mila visitatori a Rivarolo Canavese. Il “Pizza Festival” si svolgerà regolarmente anche in caso di pioggia sui due piani interni al Palavela, che ospiteranno la manifestazione in un ambiente completamente riscaldato e confortevole, l’area espositiva esterna sarà coperta integralmente da tensostrutture. Ampio parcheggio gratuito, ingresso libero.

Orari del Festival della Pizza: – Mercoledì 7 Dicembre: dalle 18 alle 24 – Giovedì 8 Dicembre: dalle 12 alle 24 – Venerdì 9 Dicembre: dalle 18 alle 24 – Sabato 10 Dicembre: dalle 18 alle 24 – Domenica 11 Dicembre: dalle 12 alle 24

La Location – Pizza Festival ha scelto il Palavela, uno dei simboli di Torino, dopo il grande successo della prima manifestazione legata allo street food a Torino nel dicembre 2014, proprio al Palavela. Un impianto dall’immediato impatto estetico ma anche funzionale, edificato nel 1961 per il centenario dell’Unità d’Italia, e reinterpretato da Gae Aulenti nel 2005 per ospitare le gare Olimpiche di Pattinaggio artistico e Short Track di Torino 2006.

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com