Pubblicato il: 27 Dicembre 2013

Google trends: cosa ha cercato l’Italia nel 2013?

Google trends

Google trends

Dicembre, si sa, è periodo di statistiche, di riepiloghi di fatti più o meno importanti accaduti nell’anno che sta per volgere al termine. Non solo le grandi aziende si dedicano a questa attività, studiando il loro andamento sul mercato e magari mettendo a punto nuove strategie per incrementare il loro successo nell’anno nuovo; nella nostra cyber società anche i motori di ricerca ogni anno stilano la classifica delle parole o dei fatti più ricercati sul web. Google, che gode del 90% delle preferenze di noi italiani, ha redatto uno studio i cui dati sono decisamente importanti e precisi. Come spesso accade, i risultati, i google trends,  sono curiosi e significativi.

Tra le “ricerche emergenti”, spiccano alle prime posizioni termini come elezioni 2013 (il fatto politico più importante dell’anno), Paul Walker (l’attore americano che ha perso la vita in un tragico incidente automobilistico), Zalando (il sito tedesco di acquisti on line) e Movimento 5 stelle (il partito – rivelazione).

Ma i google trends forniscono anche curiosità. Nella categoria “come fare”, vince la parola scrocchiarella (tipica pizza della tradizione culinaria romanesca); in quella “fa dimagrire” la zumba; nel “perchè” votare Grillo; nel “vendere” ai cinesi. Curiosa è la categoria “cosa significa”, dove spicca il termine gesuita (schizzato al primo posto dopo l’elezione al soglio pontificio di papa Francesco, appunto gesuita). Per quanto riguarda la cucina, nella sezione “ricette” troviamo sul podio casatiello, cheesecake Philadelphia e sangria. Sempre nella cucina, ma stavolta nella categoria “mangiare”, al primo posto c’è l’insolita e stravagante mangiare carta igienica. Sempre basandosi sui google trends, il “film” più cercato è Il grande Gatsby, mentre nella sezione “cambiare” troviamo lingua di ruzzle (il gioco di enigmistica che appassiona milioni di utenti), suoneria di whattsapp (il nuovo e sempre più diffuso sistema di messaggistica istantanea) e le più simpatiche voce vita. Google ha realizzato un bellissimo globo 3D in cui sono rappresentati tutti i suoi dati a livello mondiale (per visualizzarlo vai a questo link http://www.google.com/trends/zeitgeist/2013/globe#frame=0) .Sapevamo di essere un popolo di curiosi e simpaticoni, ma non pensavamo di raggiungere questi livelli: i google trends ci hanno svelato anche questa verita!

 

 

Lascia un commento

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com