Pubblicato il: 22 Aprile 2014

Giornata della Terra , un pianeta da amare

Giornata della Terra

Giornata della Terra

Il 22 Aprile le Nazioni Unite festeggia la Giornata della Terra fin dal 1970. Ma anno dopo anno, l’Earth Day ha acquisito sempre maggior risalto parallelamente alla crescente consapevolezza dei rischi che il nostro pianeta sta correndo. Le ultime stime sono preoccupanti: soltanto una decisa inversione di rotta nei comportamenti individuali e collettivi può consentire alla Terra di non dover accusare ulteriori cedimenti: l’invasività della mano umano sta alterando equilibri delicati per definizione.

Ecco perché oggi sono previste oltre 1 miliardo di azioni green a tutte le latitudini: il filo conduttore di questa Giornata della Terra sarà il tema delle città verdi. Molti nomi noti dello spettacolo hanno dato la propria disponibilità a intervenire direttamente per promuovere l’iniziativa come in Italia Arisa che terrà un concerto, ma è proprio la ricerca di massima partecipazione a rappresentare il principale obiettivo. Far prendere coscienza dei pericoli che corre il nostro pianeta, delle ripercussioni che potrebbero esserci e di quanti danni siano già registrabili è il passaggio obbligato per indurre a un ripensamento del proprio stile di vita e all’adozione di una forma mentis pronta a cogliere e a segnalare eventuali incongruenze comminate da altri.

A livello istituzionale, particolarmente significativo è il protocollo di Milano, sottoscritto da un numero sempre crescente di enti che si impegnano a mantenere comportamenti consoni a quelle che sono le necessità del pianeta, rispettandone cicli e protagonisti. Produrre meglio è anche l’unico modo per salvaguardare i generi alimentari di prima necessità: è prevista una perdita del raccolto nei prossimi anni che unita all’incessante aumento demografico, potrebbe portare ad una situazione insostenibile.

Ecco perchè la Giornata della Terra serve a ricordarci di essere protagonisti ma al contempo ospiti : il cambiamento parte da se stessi per divenire fenomeno di massa. Decrescita felice, eventi a impatto zero, protezione delle regioni più in pericolo: sono solo alcune delle iniziative promosse negli ultimi anni. Con la speranza che tutti i giorni dell’anno diventino la Giornata della Terra. Se non interessa questo, allora di cosa resta da parlare?

Giornata della Terra, tutte le iniziative per l’Earth Day

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com