Pubblicato il: 21 Gennaio 2017

Il ricordo delle vite precedenti: se ne parla con l’ Archeosofica di Siena

La teoria della reincarnazione, con le tante testimonianze che la sostengono ma anche i misteri che su questo tema affascinano l’uomo, sono l’argomento della conferenza “Ricordare le vite precedenti” che sabato 21 gennaio alle ore 17.30 avrà luogo, presso la sede dell’Associazione Archeosofica di Siena in via Banchi di Sopra, 72 (ingresso libero).

E’ patrimonio condiviso da più filosofie l’idea che le anime degli individui ritornano in nuovi corpi fisici per crescere in sapienza ed amore in conformità alla legge dell’evoluzione. La storia così diventa il campo pedagogico dove possiamo imparare quello che ci serve per emanciparsi.

Tra gli strumenti che l’interiorità di ciascun uomo possiede, vi è quello di poter ricordare non solo episodi di questa vita attuale, ma anche esperienze di altre vite che possono essere rivissute in piena coscienza.

Di questo parleranno Marco Lena e Valeria Berardinelli, che proporranno anche un percorso teorico pratico a chi volesse sperimentare questo tipo di memoria.

Prosegue così il ciclo di incontri “Indagini Extrasensoriali” voluto dall’Associazione Archeosofica di Siena che fino al prossimo 4 marzo, ogni sabato, presenta i risultati di un lavoro di gruppo che propone un approccio scientifico e assolutamente originale al tema della morte.

Sabato 21 gennaio a Siena, ad ingresso libero, prosegue il ciclo di incontri “Indagini Extrasensoriali”
Il ricordo delle vite precedenti: se ne parla con l’Associazione Archeosofica di Siena
Appuntamento alle ore 17.30, presso la sede dell’Associazione in via Banchi di Sopra 72 (SI)

Per informazioni 366 1897344; Info.siena@boxletter.net

Lascia un commento

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com