Pubblicato il: 14 Maggio 2014

Francesco Testi arriva Furore dopo Il peccato e la vergogna

Francesco Testi

Francesco Testi

Se non avesse avuto un brutto infortunio, forse sarebbe diventato un pallavolista di professione. Se il pubblico non lo avesse eliminato precocemente nella settima edizione de Grande fratello, probabilmente si sarebbe limitato a comparsate in rapida sequenza. E invece Francesco Testi ha trovato la propria strada grazie a serie tv che hanno fatto registrare il boom d’ascolti. Il successo è arrivato con  Il peccato e la vergogna dove interpreta il ruolo di Giancarlo Fontamara, partigiano conteso tra due donne, segretamente innamorato di Carmen (Manuela Arcuri) e rivale di Nito (Gabriel Garko). Una parte complessa, tormentata, mossa dal rancore mai sopito per le tragedie familiari a cui ha assistito e gli aneliti di vendetta, indeciso sui propri sentimenti e perennemente borderline. Per il 35enne attore di Verona, una prova matura che cancella la querelle mediatica e legale di cui era stato protagonista per una contesa con Sabrina Ferilli . Ha recentemente svelato, però, che il momento più delicato della propria vita ha radici molto più lontane. A 16 ha sofferto di depressione e questa “scomoda” compagna di viaggio si è ripresentata anche successivamente: la serenità date dalle soddisfazioni sul set e un ritrovato equilibrio interiorie, hanno permesso di superare anche questo scoglio. Volto cinematografico, una crescita professionale costante e tante richieste per nuovi progetti per il futuro. Nel frattempo, una parte in tv che gli ha regalato notorietà e un pubblico sempre più numeroso pronto a seguirlo anche nelle prossime esperienze lavorative. Disinvolto davanti alle telecamere, è ricercato anche come ospite nei programmi televisivi dove riesce a dire sempre qualcosa di non banale: parole pesate di chi dice ciò che pensa e che pensa ciò che dice. E ora in Furore interpreta un altro eroe, un altro uomo innamorato che combatte per la propria donna. Anche troppo a sentire i rumors che parlano di un sonoro litigio con Massimo Morra

Francesco Testi , l’eroe partigiano de Il Peccato e la Vergogna 2, è protagonista di Furore in onda in prima serata su Canale 5 mercoledi 14 maggio

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com